Il branco colpisce ancora: pestato un parcheggiatore (VIDEO)

E' accaduto sempre a Castellammare, a poche decine di metri da dove qualche giorno fa è stato picchiato il carabiniere Giovanni Ballarò. Un altro pestaggio, brutale e gratuito, anche questa volta ripreso dalle telecamere.

Il branco colpisce ancora: pestato un parcheggiatore
Il branco ha colpito ancora a Castellammare di Stabia e ha pestato a sangue un parcheggiatore: è accaduto a pochi metri dal luogo dell'aggressione di un carabiniere.


2' di lettura

Ancora una aggressione di branco a Castellammare di Stabia. Un altro pestaggio brutale e gratuito. Protagonisti cinque giovani che hanno picchiato con pugni e calci in faccia il dipendente di una coop che gestisce il parcheggio di via Bonito.

A poche decine di metri dalla villa comunale, dove pochi giorni fa un altro branco, altrettanto selvaggio, ha pestato a sangue il carabiniere Giovanni Ballarò.

I violenti ripresi dalle videocamere

Come nel caso del militare, anche il pestaggio del parcheggiatore è stato ripreso dalle videocamere. E anche in questo caso quelle immagini, che sono state presto viste da centinaia di migliaia di persone in rete, hanno suscitato una profonda impressione.

Una discussione, poi la brutale aggressione

I cinque giovani sono arrivati a bordo di una Fiat ‘500. Hanno avuto una discussione con il dipendente del parcheggio, sembrava quasi pacata. Poi all’improvviso si è scatenata una violenza cieca. La vittima è stata colpita da pugni, calci, schiaffi. Non ha quasi reagito, eppure il branco ha continuato a colpire. Ancora e ancora.

Le indagini dei carabinieri e il flash mob

Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della compagnia di Castellammare.

Una vicenda davvero inquietante. Anche perché arriva dopo un episodio che ha innescato una forte reazione dell’opinione pubblica. Proprio ieri, sul luogo del pestaggio dell’appuntato, si è svolto un flash mob con il vescovo, le istituzioni, le associazioni e tanti cittadini. Un messaggio da lanciare ai violenti: noi siamo di più. Un messaggio che non è arrivato. E il branco, un altro branco, ha condito di sangue e violenza un’altra serata.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie