Muore a 24 anni, non chiamano i soccorsi e la immergono in una vasca

La tragedia si è consumata a Brescia. Francesca Manfredi aveva organizzato un party nella casa di sua madre, nella periferia della città lombarda. Alle 10 di mattina gli amici l'hanno troivata riversa sul pavimento, e piuttosto che chiamare i soccorsi l'hanno immersa in una vasca da bagno. La 24enne forse uccisa da un cocktail di alcol e droga, ma potrà stabilirlo solo l'autopsia.

Muore a 24 anni, non chiamano i soccorsi e la immergono in una vasca
Una ragazza di 24 anni è stata trovata morta nella sua vasca da bagno a Brescia: aveva partecipato a un party con amici si pensa a una overdose


1' di lettura

L’hanno trovata morta nella sua vasca da bagno, forse uccisa da una overdose alcol e droga. Francesca Manfredi aveva 24 anni. Il dramma si è consumato in una abitazione della periferia di Brescia, dove la giovane aveva organizzato un party con gli amici.

Trovata riversa sul pavimento

I contorni di questa storia sono ancora nebulosi. Ai carabinieri della compagnia di Brescia i ragazzi che erano con lei avrebbero detto di aver trovato Francesca riversa sul pavimento. Sembrava morta. Erano le 10 di mattina, il lento risveglio dopo una notte di festa.

Immersa nell’acqua ghiacciata

Chissà perché prima ancora di chiamare i soccorsi hanno immaginato che immergendo il corpo nella vasca da bagno colma d’acqua ghiacciata potesse riprendersi.

E’ proprio lì, immersa nell’acqua, che i medici del 118 hanno trovato la giovane. Per lei non c’era nulla da fare.

Per gli inquirenti probabile l’overdose

Sono stati gli inquirenti a ritenere probabile la morte a causa di un consumo eccessivo di droga e alcol. Della sostanza stupefacente è stata trovata nell’abitazione. Ma sarà solo l’autopsia, disposta dai magistrati della procura di Brescia, a fare piena luce su quanto è accaduto.

Ma non solo. L’esame dovrà anche valutare un’altra circostanza: se la morte poteva essere evitata con soccorsi tempestivi. E se cioè i ragazzi avessero avvisato subito il 118 invece di perdere tempo con l’acqua ghiacciata.

Rischiano di essere indagati

In questo caso i ragazzi che erano alla festa rischierebbero di essere indagati.

Francesca non ha avuto una vita facile. Ma negli ultimi tempi sembra convinta di cambiare vita, di restare pulita e costruirsi una sua indipendenza. Lo aveva raccontato anche a un suo amico di infanzia. Non ha avuto il tempo di farlo.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie