Bridgerton: il nuovo Downton Abbey di Shonda Rhimes

Shonda Rhimes sbarca su Netflix con Bridgerton, una serie tv ambientata nell’Inghilterra dell’epoca Regency e tratta dai romanzi di Julia Quinn. Di cosa parlerà?

4' di lettura

Netflix ha annunciato che la prima stagione di Bridgerton sarà disponibile il 25 dicembre. Le riprese della nuova serie tv di Shonda Rhimes sono cominciate a luglio 2019 e si sono concluse lo scorso febbraio, poco prima che la pandemia chiamasse lo stop per il settore dell’intrattenimento. (Entra nel gruppo facebook per tutte le news su serie Tv e Cinema) (A questo link tutte le notizie dal mondo dell’intrattenimento)

La “mamma” di Grey’s Anatomy decide di conquistare anche il colosso dello streaming con un period drama al sapore di Downton Abbey basato sulla saga letteraria di Julia Quinn. Incentrata sulla famiglia Bridgerton, composta da una madre e i suoi otto figli, la storia è ambientata nel ‘800 e narra le vite di donne e uomini dell’alta società londinese osservati dal punto di vista della famiglia protagonista.

La saga letteraria da cui sarà tratta la serie tv di Shonda Rhimes svela un mondo sontuoso, tenuto in piedi su giochi di seduzione e lotte di potere. La storia racconta le avventure di Daphne Bridgerton, la figlia maggiore di una facoltosa famiglia di Londra, che si prepara al suo debutto in società. La ragazza spera così di trovare un buon partito e coronare il sogno di un matrimonio celebrato per vero amore, ma le sue aspettative vanno in frantumi quando la misteriosa Lady Whistledown la mette in cattiva luce con tutta l’alta società.

Bridgerton un viaggio nel passato

Ad occuparsi del suo adattamento per il piccolo schermo è Chris Van DusenLo showrunner ha commentato così la scelta di produrre un period drama come Bridgerton: “Dopo aver letto tutti i romanzi ho pensato immediatamente che sarebbero stati perfetti per uno show. Ho sempre amato le serie in costume, dagli abiti, ai set, alle location, al fatto che esistessero tutte quelle regole così ferree, per cui le gentildonne ed i gentiluomini doveva parlare ed agire in un certo modo. Tutte quelle restrizioni ci fornivano quei conflitti necessari da usare per raccontare storie avvincenti e movimentate”.

L’era della Reggenza in cui prendono il via le vicende della famiglia Bridgerton è stato un periodo in cui moda e decadenza procedevano a braccetto. L’obiettivo di Shonda Rhimes per questa nuova serie tv Netflix è reimmaginare il periodo in modo innovativo, con uno stile moderno e accattivante che punta a trattare temi come le differenze di classe, sessualità, etnia.

Dietro la serie tv non c’è l’intento di documentare gli accadimenti di un certo periodo storico. Bridgeton racconta vidende immaginarie in un perfetto mix di ambientazioni storiche e fantasia.

Occhi puntati anche sulla maestosità della nuova produzione Netflix. Per Bridgerton è stato selezionato un team di costumisti che ha riprodotto circa 7500 abiti d’epoca solo per la prima stagione della serie tv. Anche la scenografia si preannuncia sensazionale, con pezzi di arredamento realizzati ad hoc per i vari set. 

Ogni dettaglio di Bridgerton, insomma, suggerirà una particolare sfumatura della nobiltà e dello stile ricercato dalle famiglie più facoltose del tempo in un vortice di lusso e fascino. Un nuovo successo è già dietro l’angolo per la creatice di Scandal, Le regole del delitto perdetto e Private Practice. L’ambientazione si sposta nel passato, ma il filo rosso che regge le creazioni di Shonda Rhimes resta sempre lo stesso: fronteggiare giochi di potere e scandali per poter trovare la propria verità.

Nel cast troveremo una splendida Julie Andrews che, siamo sicuri, regalerà al pubblico un’altra delle sue meravigliose interpretazioni. Non resta che attendere l’arrivo di questo regalo di Natale firmato in collaborazione da Netflix e Shonda Rhimes.

Ti può interessare anche:

Jane Austen: la nuova serie tv CW tenta la sfida impossibile

Emily in Paris 2 su Netflix: è ufficiale, si farà

The Reagans: la serie sul Truman Show che stregò l’America

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie