Attualità

Brufoli: rimedi naturali al pomodoro e aloe vera

brufoli rimedi naturali al pomodoro e aloe vera
0
3' di lettura

Buongiorno e buona domenica ragazzuole e ragazzuoli (si, lo so che ci siete anche voi giovincelli) questa settimana, come da voi votato sulla mia pagina instagram IlBioPointdiSimona, parleremo di…come alleviare le macchie di brufoli! Ebbene sì, oggi parliamo di questo bel problema che limita la nostra bellezza fuori dal comune (come direbbe una nota marca di shampoo “stop “skin” shaming” ndr). Ho provato in queste settimane, grazie allo spunto di una mia, ormai, compagna di avventure di bellezza, tre metodi che sono risultati efficaci per alleviare questo disagio. Quindi con la mia “bando alle ciance e ciancio alle bande” diamo il via all’articolo della domenica!

Avvertenza iniziale: ogni pelle è diversa, ogni metodo può funzionare o meno. Il tema dei brufoli è una questione molto delicata quindi, se avete problemi di acne o problemi più gravi sulla pelle del viso andate da un dermatologo. Questi consigli sono per chi ha quelle “macchioline” persistenti (e lievi) sul volto e, ovviamente, i risultati non saranno immediati ma dovete essere costanti affinchè lo siano

Problemi di…macchie!

Durante la nostra “ciovinezza” abbiamo tanti problemi: gli ormoni, diventiamo facilmente psicolabili, peli, barbe…e potevano mai mancare i nostri amici brufoli? Chi è più fortunato e ha una pelle non troppo grassa né troppo secca, con il tempo questo problema svanisce ma chi ne soffre ancora? Io già vi vedo, lì, a provare l’ennesima crema, scrub emolliente che vi fa solo perdere tempo (e soldi) per alleviare questo problema ma avete mai pensato a dei rimedi casalinghi? No? Ed è per questo che esiste la vostra Simona! Ecco a voi 3 rimedi naturali!

Aloe vera

aloe veraPoteva mancare l’aloe vera? No, ragazzuole! Se andate in erboristeria o bioprofumeria troverete il gel d’aloe puro (attenzione, puro); cosa fare? Molto semplice! Prendete un cucchiaio di gel d’aloe e posizionatelo sulle zone in questione, lasciate a riposo per qualche minuto e risciacquate con acqua tiepida. Non vi basta l’aloe? Vediamo un altro rimedio.

Il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha un effetto esfoliante e ha funzione di scrub (però non intensivo, attenzione).bicarbonato

Cosa fare

Inumidite il vostro bel viso, mettete un po’ di bicarbonato di sodio sulle macchie, lasciate a riposo per qualche minuto e poi risciacquate con acqua tiepida.

Consiglio: non usate troppo spesso il bicarbonato, soprattutto per chi ha la pelle sensibile e soggetta a irritazione e non usatelo troppe volte durante la settimana; una volta a settimana è più che sufficiente perché i risultati si vedono quasi subito.

Pomodoro all’insalata!

Visto che non voglio darvi sempre gli stessi ingredienti in modo da non risultare una food blogger dei poveri (e poi sembra che vi porto a fare la spesa con me), ho deciso di provare un rimedio che mi fu consigliato tanto tempo fa. Per questa piccola soluzione, ci vuole solo un pomodoro! Si, avete capito bene, un bel pomodoro! In realtà:pomodoro

COSA VI SERVE

-un pomodoro

-mezzo cetriolo (so che ce l’avete pronto per fare la maschera alle occhiaie)

COSA FARE

Per preparare un buon tonico a base di pomodoro e cetriolo, dovete semplicemente frullare il pomodoro e il mezzo cetriolo. Una volta preparato, immergete un dischetto di cotone nel tonico e tamponate sulle zone che volete alleviare. Et voilà!

Consiglio2: ovviamente per aiutare la nostra pelle bisogna mangiare molti cibi contenenti vitamina E (se no non andiamo da nessuna parte) che aiutano la pigmentazione e il nutrimento della pelle (più naturale di questo!).

Con questo articolo (che spero vi sia piaciuto), vi do appuntamento a domenica prossima su TheWam mentre sul mio profilo instagram IlBioPointdiSimona tutti i giorni con consigli, ricettine e sondaggi. Condividete, come sempre, il mio hashtag #ilBioPointdiSimona e se volete mandarvi prove, foto o semplicemente volete consigli in modo da confrontarci sono sempre disponibile! Che il bio sia sempre con voi!

Camarillo Brillo: ecco i 10 dischi più venduti (24 feb – 1 mar)

Articolo precedente

Auto in fiamme sull’A16: arrivano i pompieri|VIDEO e FOTO

Articolo successivo

Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *