Buoni spesa comune: ecco i documenti necessari

Buoni spesa comune: scopri quali documenti presentare. Ecco un approfondimento sull'incentivo e come richiederlo.

3' di lettura

Buoni spesa comune: ecco l’elenco dei documenti necessari per poterlo richiedere (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Con il Decreto Sostegni Bis sono stati stanziati nuovi fondi a sostegno delle famgilie in difficoltà economiche per permettere l’acquisto di beni di prima necessità.

Vediamo insieme in questo articolo cosa sono i buoni spesa, quali sono i documenti necessari e qual è il valore medio dell’incentivo.

Buoni spesa comune: cosa sono?

I buoni spesa comune sono incentivi dedicati alle famiglie in difficoltà economiche che, a causa della pandemia, non riescono a garantire l’acquisto dei beni di prima necessità e il pagamento delle principali utenze.

Con il Decreto Sostegni Bis, il governo ha stanziato altri 500 milioni di euro che possono essere sfruttati dai comuni per dare una mano ai tessuti più deboli delle loro comunità.

Pagamenti Rem, RdC e Bonus 2021: risponde The Wam

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Buoni spesa comune: il valore

Il valore del buono spesa varia di comune in comune. Ogni ente infatti, in base al numero dei beneficiari, può variare l’importanza del voucher.

L’ultimo decreto tuttavia, invitava i comuni a non andare sotto i 600 euro ad assegno.

L’obiettivo è per far sì che il buono spesa sia un aiuto importante e utile per i beneficiari.

Buoni spesa comune: documenti necessari

Come per il valore, i documenti necessari per ottenere i buoni spesa comune variano di bando in bando.

Sicuro il Comune chiede delle autodichiarazioni dove dovrà essere comunicato il reddito Isee del tuo nucleo familiare, i componenti e altre informazioni del genere.

Potrebbero anche esserti richiesti certificati di residenza o altri documenti che accertino il rispetto dei requisiti fissati dal tuo comune.

Buoni spesa comune: i documenti necessari.
Buoni spesa comune: ecco tutti i documenti necessari per poterlo richiedere.

Buoni spesa comune: come presentare domanda?

Per presentare domanda e ricevere i buoni spesa comune, dovrai recarti presso gli uffici del tuo comune di residenza o controllare sul sito se sono stati pubblicati avvisi o moduli per richiedere l’incentivo.

La domanda può essere presentata sia fisicamente, consegnando i documenti necessari al comune, sia telematicamente tramite le indicazioni fornite dal tuo comune.

In questo caso avrai bisogno di un’identità digitale come lo Spid, attivabile gratuitamente presso Poste Italiane.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie