Bus e treni gratuiti per studenti: le agevolazioni regionali

Bus e treni gratuiti per studenti: scopri quali sono le principali agevolazioni regionali e comunali ideate per sostenere le famiglie più in difficoltà.

5' di lettura

Bus e treni gratuiti per studenti. Scopriamo insieme quali sono le principali agevolazioni regionali e locali dedicate al trasporto pubblico (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo vedremo nel dettaglio anche come richiedere gli incentivi e a chi sono riservati.

Vuoi saperne di più? Allora continua a leggere.

Bus e treni gratuiti per studenti in Campania

Abbonamento Unico Campania studenti. La Regione guidata da Vincenzo De Luca ha deciso di rinnovare l’incentivo dedicato agli studenti fino ai 26 anni, che frequentano istituti secondari o universitari del territorio.

La novità più importante è tutta nei requisiti per accedere all’incentivo. Possono ricevere l’abbonamento gratuito solo i cittadini dotati di Green Pass e quindi solo coloro che si sono sottoposti al vaccino anti Coronavirus, o si sono ammalati di Covid negli ultimi mesi.

Porte chiuse al contributo anche per chi sarebbe disposto a sottoporsi al tampone di controllo ogni 48 ore.

Gli altri requisiti da rispettare sono:

  • Residenza in Campania;
  • Età compresa tra gli 11 e i 26 anni già compiuti;
  • Iscrizione a scuola secondaria di primo e secondo grado o università e master;
  • Reddito ISEE non superiore a 35mila euro.

La richiesta del contributo va inviata sull’apposita piattaforma ufficiale messa a disposizione dal consorzio Unico Campania, che gestisce l’erogazione degli abbonamenti gratuiti.

Per presentare la domanda, dovrai prima registrarti al sito e poi compilare i campi con la documentazione richiesta e inviare la proposta di contributo.

Reddito di Cittadinanza: ecco le ultime novità

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Bus e treni gratuiti per studenti Emilia Romagna

Come la Campania, anche l’Emilia Romagna ha deciso di rinnovare l’incentivo per i suoi cittadini studenti. In questa regione, però, non è necessario essere in possesso del Green Pass vaccinale.

Con uno stanziamento di 22 milioni di euro, l’Emilia Romagna finanzierà 220mila abbonamenti per studenti di scuola primaria e secondaria, di primo e secondo grado.

Le domande dovranno essere presentate online sull’apposito sito. La piattaforma, terminata la presentazione della domanda, rilascerà uno o più codici pin abbinati al codice fiscale dello studente.

Con queste credenziali le società di trasporto pubblico dell’Emilia Romagna emetteranno gli abbonamenti gratuiti sulla card “Mi muovo” oppure sulla “Unica” o tramite l’applicazione “Roger“.

Per gli studenti delle scuole superiori è fondamentale avere un reddito Isee familaire inferiore ai 30mila euro.

Bus e treni gratuiti per studenti Lombardia

La regione Lombardia non ha ideato un’apposita campagna per sostenere il trasporto pubblico gratuito per gli studenti.

Tuttavia, esiste una promozione che prevede mezzi gratuiti per i bambini fino a 14 anni accompagnati da un adulto (fratello, nonno, genitore, zio) con abbonamento o biglietto valido.

Per usufruire dell’agevolazione è sufficiente compilare il modulo allegato e portarlo sempre con sé, insieme al documento di riconoscimento del bambino.

Il file non deve essere convalidato da nessuna azienda di trasporto ed è valido per sessanta giorni.

Dopo 60 giorni il modulo dovrà essere rinnovato. È possibile però anche richiedere la card “Io viaggio in famiglia”, che sarà valifa fino al 14esimo anno del minore, presso una biglietteria accreditata o sul sito ufficiale Trenord.

Bus e treni gratuiti per studenti: le agevolazioni locali.
Bus e treni gratuiti per studenti: ecco tutte le agevolazioni in base alla regione o alla città di appartenenza

Bus e treni gratuiti per studenti Vicenza

La società che gestisce il trasporto pubblico a Vicenza ha annunciato che dall’inzio dell’anno scolastico gli studenti avranno diritto a tariffe agevolate sui bus.

Potranno accede ai biglietti scontati solo i cittadini con un reddito Isee familiare inferiore ai 20mila euro.

Abbonamento gratuito studenti a Roma

Bus e treni gratuiti per studenti a Roma. Nella Capitale sono diverse le agevolazioni per gli studenti che usano il trasporto pubblico locale.

I bambini fino ai 10 anni, per esempio, hanno diritto all’accesso gratuito sui mezzi urbani del Comune di Roma se accompagnati da un adulto.

Esistono poi delle tariffe agevolate per studenti più grandi come l’abbonamento annuale giovani che consente viaggi illimitati per 365 giorni o l’annuale Lazio a zone studenti che dà la stessa possibilità solo che consente anche i viaggi extraurbani.

Bus e treni gratuiti per studenti Unimol

Bus e treni gratuiti per studenti. Gli studenti dell’Università del Molise invece hanno diritto al trasporto pubblico extraurbano gratuito a patto che perfezionino la loro immatricolazione entro il 17 settembre 2021 (tranne che per i corsi a numero programmato per i quali la scadenza è prorogata).

I requisiti da rispettare sono:

  • Residenza in Molise;
  • Età inferiore a 26 anni, con iscrizione fino al secondo anno fuori corso;
  • Età dai 26 ai 28 anni, con iscrizione fino al primo anno fuori corso;
  • Età dai 28 ai 30 anni, con iscrizione in corso;
  • Età dai 30 ai 35 anni, con iscrizione in corso per il conseguimento di un titolo non di pari livello a quello posseduto;
  • Iscrizione all’anno accademico 2021/22.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie