Calcio e Covid, ricavi a picco: perso un miliardo di euro

Per fatturato, perso un miliardo nella stagione 2019/2020, che saranno 2 miliardi alla fine dell’attuale campionato. E’ il conto che presenta la pandemia del Covid-19. C’è chi ha retto bene, come Real Madrid e Bayern Monaco. C’è chi è crollato, come lo Schalke 04, l’Inter e il Manchester United. E chi si è confermato primo nei ricavi, il Barcellona (715 milioni), con 125 milioni in meno rispetto al 2018/2019.

2' di lettura

Che la pandemia avesse mandato kappaò le finanze del calcio era chiaro. Ma i dati certificati dalla Football Money League 2021, pubblicata dallo Sports Business Group di Deloitte, mostrano un quadro ancora più preciso e preoccupante. E’ di oltre 1 miliardo la contrazione dei ricavi delle top 20 società di calcio mondiali. Si è passati dai 9,3 miliardi di ricavi agli 8,2 della stagione 2019/2020. Secondo il report, i top 20 club per fatturato del calcio mondiale perderanno oltre 2 miliardi di euro di ricavi entro la fine della stagione 2020/21.

Le migliori per ricavi

Barcellona (primo posto a 715,1 milioni di euro) e Real Madrid (secondo a 714,9 milioni di euro) restano al vertice della Money League di quest’anno. Il club blaugrana è secondo per calo delle entrate in termini assoluti, dopo un anno record (2018/19), quando diventò il primo club a superare la soglia degli 800 milioni di euro ricavi (840,8 milioni di euro). Il calo del fatturato del Real Madrid è stato minore: ha registrato un aumento dei ricavi commerciali di 28,1 milioni di euro (+8%) grazie all’estensione di partnership chiave. Il Bayern Monaco (634,1 milioni di euro) campione d’Europa è salito al terzo posto nella Money League: ha segnato la minor flessione delle entrate (-4%) nella top 10.

Tornando alla top 10, il Manchester United ha generato ricavi per 580,4 milioni di euro, scivolando al quarto posto, segnando la maggiore contrazione delle entrate annuale della Money League: 131,1 milioni di euro (-19%). Ciò è stato in gran parte dovuto al fatto che i Red Devils non hanno partecipato alla Champions League 2019/20. Il Liverpool, invece, è entrato nella top 5 per la prima volta dal 2001/02, con un fatturato di 558,6 milioni di euro.

Le altre della top ten

Manchester City (6 ° con 549,2 milioni di euro), Paris Saint-Germain (7 ° con 540,6 milioni), Chelsea (8 ° con 469,7 milioni), Tottenham Hotspur (9 ° con 445,7) e la Juventus (10 ° con 397,9 milioni di euro) completano le prime dieci posizioni.  Guardando alla Serie A, l’Inter resta al 14° posto con 291,5 milioni di ricavi, in calo del 20% rispetto ai 364,6 milioni di euro del 2019. Il Napoli, al 19° posto: ha registrato un fatturato pari a 176,3 milioni, in flessione del 15% rispetto al 2019. Fuori dalla Top 20 il Milan, 30° a quota 148 milioni di ricavi anche a causa dell’interdizione dalle competizioni UEFA scontata lo scorso anno.

Il boom di Everton e Zenit

Solo due club nella top 20 di Money League, FC Zenit ed Everton (17 ° con 212 milioni di euro), hanno registrato un aumento dei ricavi rispetto all’anno precedente. La crescita dei ricavi marginali dell’Everton è stata trainata dai ricavi commerciali del club, più che raddoppiati a 86,7 milioni di euro. Quella dell’Everton è stata anche la più grande crescita (+104%) dei ricavi commerciali dell’intera Money League. I ricavi dello Zenit hanno beneficiato della partecipazione alla Champions League 2019/20 e del fatto che, con la stagione russa terminata nell’anno solare 2019, il fatturato non è stato impattato dalla pandemia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie