Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensione anticipata ai lavoratori precoci: esempi di calcolo

Pensione anticipata ai lavoratori precoci: esempi di calcolo

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Ecco alcuni esempi per comprenderlo meglio.

di Carmine Roca

Gennaio 2023

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Ecco alcuni pratici esempi (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci?

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Ci riferiamo a Quota 41, la misura previdenziale rivolta a chi ha iniziato a lavorare in giovane età e ha maturato anni di contributi prima di compiere 19 anni.

Nel 2023, Quota 41 è accessibile ai lavoratori e alle lavoratrici che hanno versato 41 anni di contributi, di cui uno prima dei 19 anni.

La misura è aperta soltanto ad alcune categorie di lavoratori:

Per calcolare la pensione per lavoratori precoci dovremo utilizzare il sistema misto, che tiene conto dei contributi versati prima e dopo il 1996, individuando due quote: una con il sistema retributivo (contributi versati entro il 1995), l’altra con il sistema contributivo (contributi versati dal 1996).

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali. Per qualsiasi dubbio o domanda sulle pensioni, non esitare a scriverci nel nostro gruppo Telegram.

Con un calcolo sommario, possiamo dire che a 60 anni, con una retribuzione di 30.000 euro lordi l’anno, si arriverebbe a prendere una pensione di circa 1.300 euro netti al mese, mentre con 58 anni di età, maturerebbe una pensione di circa 1.250 euro netti al mese.

L’importo si abbassa sensibilmente con una retribuzione lorda annua più bassa, fino a 1.000 euro netti al mese.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Primo esempio

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Prendiamo come esempio un lavoratore di 60 anni, con 41 anni di contributi versati, di cui uno prima dei 19 anni di età, con una retribuzione lorda annua di 30.000 euro e un’invalidità civile riconosciuta al 74%.

Diciamo anche che, il nostro lavoratore ha versato 15 anni di contributi entro il 1995 e 26 anni di contributi dal 1996 ad oggi.

La prima quota, che tiene conto dell’aliquota del 2% moltiplicata per gli anni di contributi versati (30%) a sua volta moltiplicata sull’importo delle retribuzioni lorde degli ultimi anni, generalmente più alte di inizio carriera, potrebbe avere un valore di circa 10.000 euro.

La seconda quota, invece, essendo calcolata col sistema contributivo, tiene conto del montante contributivo: per ogni anno di lavoro, un dipendente accantona il 33% della sua retribuzione lorda, in un “paniere”, che a fine carriera costituirà il montante contributivo, sul quale applicare il coefficiente di trasformazione, l’indice che lo trasforma in quota di pensione.

Il 33% di 30.000 euro è 9.900 euro, moltiplicato per 26 anni di contributi è pari a 257.400 euro, il valore del montante contributivo. Su questo importo incide il coefficiente di trasformazione, che nel 2023, a 60 anni, è del 4,615%. Il 4,615% di 257.400 euro è 11.897 euro, il valore della seconda quota.

Ora sommiamo le due quote (10.000 e 11.897 euro), per avere l’importo lordo di un anno di pensione: 21.897 euro, circa 1.685 euro lordi al mese, pari a 1.300 euro netti al mese.

Abbassando la retribuzione lorda a 25.000 euro l’anno, confermando l’età e il periodo contributivo, il nostro lavoratore prenderebbe una pensione di circa 18.400 euro lordi l’anno, circa 1.415 euro lordi al mese, pari a circa 1.100 euro netti al mese.

Invece, con una retribuzione di 35.000 euro lordi l’anno, alle stesse condizioni, il nostro lavoratore arriverebbe a prendere una pensione di circa 25.260 euro lordi al mese, pari a circa 1.943 euro lordi al mese, intorno ai 1.600 euro netti al mese.

Prima di proseguire con la lettura del nostro articolo su come calcolare la pensione per lavoratori precoci, ti consigliamo la lettura di questi approfondimenti:

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci
Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Nella foto una calcolatrice e dei post-it.

Come calcolare la pensione per lavoratori precoci? Secondo esempio

Se, invece, abbassassimo l’età del nostro lavoratore di due anni (58 anni), quanto prenderebbe di pensione al mese?

Con queste condizioni, avendo iniziato a lavorare a 16 anni di età, con una retribuzione lorda annua di 30.000 euro, con 15 anni di contributi fino al 1995 e gli altri 26 anni maturati dal 1996 ad oggi, il nostro lavoratore prenderebbe una pensione di 21.270 euro lordi l’anno, circa 1.636 euro lordi al mese, pari a circa 1.200-1.250 euro netti al mese.

L’importo è più basso perché a 58 anni il coefficiente di trasformazione è più basso (4,378% anziché 4,615% a 60 anni).

Con una retribuzione lorda annua di 25.000 euro, alle stesse condizioni, il nostro lavoratore prenderebbe una pensione di circa 17.790 euro lordi all’anno, pari a 1.368 euro lordi al mese, intorno ai 1.000 euro netti al mese.

Invece, con una retribuzione lorda annua di 35.000 euro, alle stesse condizioni, maturerebbe una pensione lorda annua di circa 24.547 euro, pari a 1.888 euro lordi al mese, intorno ai 1.450 euro netti al mese.

Abbiamo visto come calcolare la pensione per lavoratori precoci. Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp