Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Pensioni 2023: il calendario dei pagamenti mese per mese

Pensioni 2023: il calendario dei pagamenti mese per mese

Calendario delle pensioni 2023: ecco le date, mese per mese. Quando arriva a gennaio? Scopriamolo in questo articolo.

di Carmine Roca

Dicembre 2022

Quale sarà il calendario delle pensioni 2023? Ecco le possibili date per gli accrediti e i pagamenti in contanti (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Calendario delle pensioni 2023, mese per mese

Quando verranno pagate le pensioni nel 2023? Prima di vedere insieme quando partiranno i pagamenti da gennaio a dicembre 2023, è necessario chiarire che dovrebbe essere confermato il calendario dei ritiri alle Poste seguendo l’ordine delle iniziali dei cognomi.

Utilizzato durante il Covid, per contenere l’afflusso di gente ed evitare l’espandersi del contagio, il sistema ha ottenuto consensi e dovrebbe essere confermato anche per il 2023.

Ecco, dunque, quale potrebbe essere il calendario delle pensioni 2023:

MESEGIORNO PAGAMENTO POSTEGIORNO PAGAMENTO BANCHE
Gennaio 2023dal 3 al 10 gennaio2 gennaio
Febbraio 2023dal 1° al 7 febbraio1° febbraio
Marzo 2023dal 1° al 7 marzo1° marzo
Aprile 2023dal 1° al 7 aprile3 aprile
Maggio 2023dal 2 all’8 maggio2 maggio
Giugno 2023dal 1° all’8 giugno1° giugno
Luglio 2023dal 1° al 7 luglio3 luglio
Agosto 2023dal 1° al 7 agosto1° agosto
Settembre 2023dal 1° al 7 settembre1° settembre
Ottobre 2023dal 2 al 7 ottobre2 ottobre
Novembre 2023dal 2 all’8 novembre2 novembre
Dicembre 2023dal 1° al 7 dicembre1° dicembre
Calendario delle pensioni 2023 mese per mese: la tabella

Come potete notare non sempre il primo giorno bancabile corrisponde al primo giorno del mese. Il 1° gennaio, il 1° maggio e il 1° novembre sono tre giorni festivi (Capodanno, Primo Maggio e Ognissanti) e gli uffici postali e le banche rimangono chiusi.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

Mentre il 1° ottobre sarà di domenica e per questo motivo gli accrediti e i ritiri in contanti alle Poste partiranno dal 2 ottobre.

Generalmente il calendario dei pagamenti si struttura su sei giorni lavorativi (il sabato gli uffici postali rimangono aperti mezza giornata). A gennaio si slitta a causa del 6 gennaio (Epifania), mentre il 5 febbraio e il 5 marzo sono domeniche, così come il 2 aprile e il 7 maggio.

A giugno doppia “frenata” causata dal 2 giugno (Festa della Repubblica) che cadrà di venerdì, più domenica 4 giugno. Il 2 luglio, il 6 agosto e il 3 settembre sono domeniche, così come il 5 novembre e il 3 dicembre.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Calendario delle pensioni 2023: ecco quando arriva a gennaio

Una volta visto il calendario delle pensioni 2023, mese per mese, andiamo a vedere quando verranno pagate le pensioni a gennaio 2023.

Sarà il primo mese con gli assegni aumentati del 5,3% (il 7,3% di rivalutazione ordinaria meno il 2% già anticipato nell’ultimo trimestre del 2022). Per le pensioni minime la rivalutazione salirà all’8,8%, come descritto in questo approfondimento.

Essendo il 1° gennaio un giorno festivo, i pagamenti in contanti e gli accrediti su conti correnti, libretti, Poste Pay Evolution e conto Banco Posta sarebbero dovuti partire dal 2 gennaio, ma la normativa stabilisce che, per permettere all’INPS di aggiornare i sistemi informatici, i pagamenti slitteranno al 3 gennaio 2023.

Calendario delle pensioni 2023
Calendario delle pensioni 2023: nella foto una pista di atletica con il 2023.

Quel giorno verranno saldati i pensionati che preferiscono l’accredito e la prima trance di pensionati che hanno scelto il pagamento in contanti, rispettando il calendario ordinato in base alle lettere iniziali dei cognomi. Il 3 gennaio toccherà ai pensionati i cui cognomi iniziano con le lettere A, B e C.

Ecco il calendario dei pagamenti (come sempre vi consigliamo di prendere informazioni presso gli uffici postali del vostro comune di residenza, perché il calendario è soggetto a variazioni soprattutto nei comuni meno popolosi):

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp