Camminata rosa 2019: migliaia di guerriere in marcia|VIDEO

3' di lettura

Migliaia di persone per la partenza della sesta edizione della Camminata Rosa. Mercogliano ha risposto presente. Prima di arrivare al punto di partenza del corteo, all’inizio del viale San Modestino all’altezza della piscina, vediamo i palloncini che hanno colorato bar e attività della zona. E gruppi di persone che avanzano alla spicciolata. Maglie rosa, scritte emblematiche: “Marciamo per la vita.” (Di seguito il video con le voci di alcuni protagonisti e le immagini della partenza del corteo)

Camminata Rosa 2019: 10mila persone attese

Dopo il rinvio del 15 settembre scorso, a causa dell’incendio che ha distrutto l’Ics di Pianodardine, Amos, Amdos e altre associazioni campane ripartono con la Camminata Rosa. Quest’anno sono attese diecimila persone. Il corteo diventa anche plastic free con le borracce che di alluminio rosa che hanno sostituito quelle di plastica.

Il sindaco di Mercogliano, Vittorio D’Alessio, dice a TheWam.net: “E’ un appuntamento fondamentale. La prevenzione è l’arma per sconfiggere il mostro. Insieme è possibile. Questo fiume di persone, fra le quali tante donne, ce lo ricorda e ci dà speranza”.

La storia di Raffaella e del mostro sconfitto

Raffaella si avvicina. Vuole raccontare la sua storia: “Ho affrontato il mostro due volte. La prima ero molto piccola. Il grande professore Veronesi, dopo le cure di chemio e radio-terapia mi disse che ero guarita. Purtroppo il male si è diffuso nell’altro seno. Ma anche la seconda volta ce l’ho fatta. La prevenzione è fondamentale. La battaglia che stanno combattendo tutte queste donne ci dà coraggio e fiducia”.

Camminata Rosa, Carlo Iannace: “Evento che stupisce”

Gli fa eco la vicitrice di The Voice 2019, la sedicenne di Montoro, Carmen Pierri. E’ emozionata e, con un sorriso, dice: “Sono onorata di essere qui. Per una causa così importante. La prevenzione può davvero salvare la vita”.

Affianco a lei c’è il volto sorridente del senologo promotore dell’iniziativa Carlo Iannace. Il dottore aveva parlato di, “Evento che riesce a stupirlo ogni anno per la grande partecipazione. Un’occasione di valorizzazione del territorio e confronto con le nuove generazioni”.

Ad affiancare le associazioni di Amos e Amdos, nell’organizzazione dell’evento, anche le associazioni “Noi in rosa” dal salernitano, Pro Loco di Atripalda, la Protezione Civile, l’Asl di Avellino, l’associazione “La forza della vita” di Benevento.

Camminata Rosa 2019: l’appello del Governatore al Ministero dell’Interno

Intorno alle 9.15 è arrivato a Mercogliano anche il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con la presidente del Consiglio Regionale Rosetta D’Amelio, la manager dell’ASL Maria Morgante, e il direttore generale del Moscati Renato Puzzuti.

Il Governatore ha ricordato gli investimenti per la prevenzione in Campania e ha aggiunto: “Per contrastare la criminalità serve un impegno serio da parte del Ministero dell’Interno. Meno spettacolo e potenziamento delle forze dell’ordine e dell’attività di intelligence”.

«C’è un livello più basso malattie tumorali – continua De Luca – ma un tasso di mortalità più elevato. Questo deriva dall’assenza di prevenzione. La Campania ha investito 140 milioni di euro per la ricerca contro il cancro. Investiamo più di tutto il CNR nazionale”.

Dall’Alta Irpinia e dall’Ufita invece sono 2mila i posti prenotati sui pullman messi a disposizione dalla compagnia di trasporti. Le cifre raccolte quest’anno saranno destinate al ‘Centro Ricerche Oncologiche’ di Mercogliano, il Crom, che oltre all’attività di ricerca, produce radiofarmaci per individuare e contrastare i tumori. In sinergia con l’Istituto Pascale di Napoli. Lo studio, nella struttura d’eccellenza, riguarda, fra le altre cose, i rapporti tra infiammazione e cancro, il ciclo cellulare come bersaglio terapeutico e proprio lo sviluppo di nuovi radiofarmaci.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!