Campania, psicologo di base nelle Asl per consulenze gratis: funziona così

Istituito con una legge regionale all'unanimità lo psicologo di base. Andrà ad affiancare le altre figure professionali già presenti nelle Asl. C'è grande entusiasmo e soddisfazione dal mondo delle istituzioni e della politica.

1' di lettura

Nelle Asl della Campania arriverà lo psicologo di base, che accompagnerà i medici di famiglia, i pediatri di libera scelta e gli specialisti ambulatoriali. A deciderlo è stato il Consiglio Regionale della Campania con una legge approvata all’unanimità.

I soldi stanziati per il biennio 2020-2021 sono 600mila euro all’anno. Il provvedimento è pensato per accompagnare psicologicamente le persone in questo periodo difficile, che sta generando problemi di ansia, depressione e di adattamento in generale.

Campania: ci sarà lo psicologo di base

Grande entusiamo dalle istituzioni e dalla politica. Il presidente De Luca ha dichiarato che con questa legge “si ottengono due obiettivi: il lavoro per giovani professionalizzati e l’umanizzazione del servizio sanitario regionale“.

Stefano Graziano (PD), firmatario della legge, ha espresso sui social la sua contentezza:

Sono contentissimo. Il Consiglio Regionale ha appena approvato, all’unanimità, la legge che istituisce in Campania il servizio di psicologia di base. Un risultato straordinario che potenzia la sanità territoriale.

Una misura necessaria, voluta, soprattutto per dare risposte ai tanti problemi nati con il lockdown e l’emergenza sanitaria del Covid-19 che ha cambiato per sempre le nostre vite.

Siamo tra le prime regioni d’Italia ad offrire ai cittadini e alle fasce deboli uno strumento concreto di assistenza. Una promessa mantenuta!

Come funzionerà?

Sarà molto semplice accedere alle cure e verrà dato tutto il supporto necessario nei presidi sanitari locali. Sarà tutto gratuito oppure, in base al reddito, servirà pagare il ticket.

Il servizio nasce soprattutto per il supporto in situazioni legate all’adattamento e allo shock emotivo dovuto all’emergenza Covid. Nonostante questo nulla nega il paziente di cominciare un percorso per altre motivazioni.

Presto sarà riorganizzato il personale per garantire l’esecuzione della legge e far cominciare le consulenze.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie