Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Gestione del Debito » Servizi Finanziari / Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: come fare

Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: come fare

Scopri cos'è la cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio e come poterla ottenere.

di Jonatas Di Sabato

Febbraio 2022

Oggi parliamo della cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio. Scopri come poter ottenere la cancellazione dalla lista dei cattivi pagatori e quali sono i vantaggi che ne derivano. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: cos’è?

Prima di passare alle procedure per la cancellazione, chiariamo cos’è la Crif. Abbiamo già parlato dei Sic, i Sistemi di informazione creditizia, delle banche dati dove vengono inseriti i nomi delle persone che pagano in ritardo o non pagano affatto le rate del mutuo o del prestito.

La Crif fa parte di questo sistema e consente alle banche di capire se chi sta chiedendo del denaro è affidabile e se potrà restituirlo.

Come potrai capire, se chiedi un finanziamento ed il tuo nome compare in queste liste, sarà quasi impossibile ricevere del denaro. Ma una volta scritto nella Crif, il nome rimarrà per sempre? Fortunatamente no. Nei prossimi paragrafi spiegheremo come accelerare i tempi per cancellazione.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: come fare

Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio. Prima di tutto, devi sapere che la cancellazione del nome dalla Crif avviene in maniera automatica, ma possono esserci tempi diversi. Ad esempio, se non paghi le rate, potresti dover aspettare anche 60 mesi prima che ciò avvenga.

C’è una soluzione, però, per accelerare i tempi e far cancellare il tuo nome dalla lista dei cattivi pagatori. Questa soluzione è il pagamento a saldo e stralcio, un’operazione che permette di avere vantaggi sia per il creditore sia per il debitore.

I vantaggi per il creditore sono il ricevere la somma di denaro in un’unica soluzione e in tempi molto più veloci rispetto ad un eventuale recupero di tutta la somma per vie legali.

I vantaggi per il debitore sono il dover pagare una cifra minore e, come detto, velocizzare la cancellazione del proprio nome dalla Crif.

Perché ciò avvenga, dovrai presentare la richiesta al creditore. Una volta trovato l’accordo, potrai versare la somma pattuita ed il debito sarà estinto. In caso di difficoltà, puoi chiedere aiuto ad un avvocato. Naturalmente, però, quest’ultimo ti chiederà un compenso.

Ma una volta effettuato il pagamento il nome viene immediatamente cancellato dalla Crif? La risposta è no, purtroppo. Dopo il pagamento si possono verificare due ipotesi:

C’è un modo, però, per ottenere un nuovo finanziamento dopo il pagamento con saldo e stralcio. Dopo aver effettuato il versamento, puoi chiedere alla banca di rilasciarti un documento che attesti l’avvenuta cancellazione del debito.

Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: come fare
Cancellazione dal Crif dopo il saldo e stralcio: come fare.

Ciò ti permetterà di presentare una nuova domanda presso un altro istituto ed avere delle possibilità di vederti concedere un nuovo prestito, anche se il tuo nome compare ancora nel Crif.

Ricorda, infine, che la cancellazione è automatica e tu non dovrai fare alcuna richiesta una volta trascorso il tempo necessario.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp