Cancellazione segnalazione Crif: quali costi devi affrontare

Cancellazione segnalazione Crif: ecco quali sono i costi da affrontare per la verifica e la cancellazione di una segnalazione come cattivi pagatori.

2' di lettura

Cancellazione segnalazione Crif. Se sei in ritardo con dei pagamenti è importante verificare lo stato della tua situazione finanziaria (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Quanto costa verificare se si è stati segnalati come cattivi pagatori e si vuole la cancellazione dalla banca dati?

Ecco alcune informazioni utili sull’argomento.

Cancellazione segnalazione Crif: come fare

Cancellazione segnalazione Crif: come fare? Dopo aver effettuato la visura (scopri i dettagli in questo articolo), puoi procedere con la richiesta della cancellazione dati solo in alcuni casi specifici.

Generalmente puoi richiedere una cancellazione segnalazione Crif se:

  • c’è stato un errore della banca nell’invio di un bollettino;
  • non hai mai ricevuto una comunicazione di notifica di segnalazione da parte della banca;
  • altri motivi che provano una mancata responsabilità del cliente in caso di mancato pagamento.

La rata non saldata in tempo a causa di errori di comunicazione o di altri disguidi dovuti alla banca, va comunque pagata.

La segnalazione del rimborso dovrà essere inoltrata all’istituto bancario, in modo che quest’ultimo possa presentare la domanda di cancellazione dal Crif.

Se invece ti rivolgi direttamente al Crif per ottenere la cancellazione, dovrai attendere da un minimo di 30 giorni a un massimo indefinito: questo per permettere alla società di effettuare le dovute verifiche. 

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Quanto costa la cancellazione segnalazione Crif?

Per la cancellazione dal Crif su richiesta del cliente è previsto un costo di 4 euro IVA inclusa, per effettuare una prima verifica.

Dovrai poi corrispondere una cifra di 10 euro nel caso in cui la visura mostri informazioni che vuoi cancellare dalla banca dati.

Puoi inoltrare domanda di cancellazione via posta, email o fax, allegando la copia di un documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale.

Potrai pagare la cifra prevista in appositi punti Sisal Pay oppure online, a questo indirizzo, seguendo le indicazioni fornite.

Se hai ancora dubbi o domande sulla visura o la cancellazione segnalazione Crif, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie