Caposele, aggredisce i carabinieri in un bar. Arrestato 46enne

1' di lettura

Un 46enne di Montella è stato arrestato dai carabinieri della locale compagnia per lesioni personali, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Sarà processato per direttissima.

E’ accaduto ieri sera, in un locale di Caposele, Al 112 è arrivata una segnalazione: una persona stava provocando disturbo in un bar, la situazione rischiava di degenerare.

La centrale operativa ha inviato una gazzella del nucleo radiomobile già operativa in quella zona. Arrivati nel locale i carabinieri hanno verificato che la persona segnalata era già andata via. C’era però il 46enne, che ha mostrato da subito una forte insofferenza per la presenza dei militari. E’ stato invitato alla calma. Inutilmente. La situazione è peggiorata subito. Dagli insulti l’uomo è passato alle vie di fatto, scagliandosi contro i carabinieri. Uno degli investigatori è stato lievemente ferito nella colluttazione. Il 46enne è stato però subito bloccato. Prima che potesse provocare conseguenze più gravi. E accompagnato in caserma. L’uomo è già noto alle forze dell’ordine. E’ ora agli arresti domiciliari in attesa che di comparire davanti al giudice monocratico del tribunale di Avellino per essere giudicato con il rito direttissimo (per la flagranza del reato).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie