Festa dei carabinieri. In Irpinia calano tutti i reati

2' di lettura

E’ un bilancio positivo quello che il comandante provinciale dei Carabinieri, il colonnello Massimo Cagnazzo, consegna alla comunità irpina nel giorno della festa dell’Arma. “I dati dell’attività operativa – ha dichiarato – evidenziano chiaramente una più che positiva arttività preventiva, specie per quanto riguarda la drastica diminuzione di tutti i reati (-10 per cento), compresi quelli predatori (-16 per cento)”.

Un risultato – spiega il comandante provinciale – “raggiunto grazie a una più qualificata e massiva attività di controllo del territorio della provincia, nonché dalla intensa attività repressiva, soprattutto nel contrasto alla criminalità organizzata e comune”.

Il colonnello Cagnazzo ha ringraziato per il lavoro svolto “gli ottocento carabinieri delle 68 stazioni (e delle 15 dei carabinieri forestali), con la consapevolezza che essere parte di una comunità è un impegno oneroso”.

Il comandante snocciola i dati. “L’Arma ha proceduto complessivamente per il novanta per cento dei reati commessi nella provincia”.

Ed ecco i dati che sanciscono la netta diminuzione dei reati:

Rapine (-25 per cento), da 52 a 39

Estorsioni (-14 per cento), da 81 a 70

Furti in abitazioni (-8 per cento), da 712 a 649

Furti in genere (-12 per cento), da 3327 a 2927

“Ma l’imperativo – ha concluso il colonnello Cagnazzo – è quello di non accontentarsi e di non abbassare mai la guardia, ovvero di andare oltre i risultati positivi. Prova di questo imperativo è la promozione e adesione a numerosi progetti in difesa delle fasce deboli della popolazione, quali gli incontri nelle scuole sulla sicurezza stradale e il contrasto al consumo di sostanze stupefacenti, la campagna divulgativa “Possiamo aiutarvi”, per il contrasto alle truffe agli anziani, operata con l’ausilio e per il tramite di amministrazioni comunali e le diocesi del territorio. Ed in ultimo, il “controllo del vicinato”, sottoscritto a palazzo di governo tra prefettura, forze dell’ordine e, a oggi, 29 dei 118 comuni irpini, che vede la necessaria partecipazione anche dei cittadini, “sentinelle del territorio”, protagonisti di una sicurezza sempre più partecipata e condivisa a cui le azioni e le energie dei carabinieri sono rivolte”.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie