Incidente mortale, risarciti i familiari della 21enne Carla Bizzarro

1' di lettura

Saranno risarciti i familiari di Carla Bizzarro, la 21enne di Rotondi morta in un incidente stradale sulla tangenziale est di Benevento. Ieri l’udienza davanti ai giudici del tribunale del capoluogo sannita (presidente Rotili). I parenti della ragazza erano sostenuti dall’avvocato Michele Florimo. Il giudice ha preso atto dell’intervenuto risarcimento ai familiari di Carla Bizzarro, che hanno revocato la costituzione di parte civile nei confronti del 37enne di Acerra imputato per omicidio colposo. Risarcimento che – per inciso – mai potrà lenire il dolore atroce per la perdita della giovanissima.

L’incidente si verificò il 16 gennaio del 2015, lungo il raccordo est della tangenziale di Benevento. La Fiat Punto della ragazza venne violentemente tamponata da un pick up.

La morte di Carla Bizzarro suscitò profonda impressione sia in Irpinia, sia nel Sannio. Dove era molto apprezzata anche come musicista. La 21enne era stata definita una studentessa modello. Diplomata in flauto nel conservatorio sannita. Era entrata a far parte dell’orchestra sinfonica e dell’orchestra di fiati. Oltre a essere stabilmente nel Flut Ensemble Nicola Sala. Ha partecipato da solista a numerose manifestazioni. Un anno prima del tragico schianto aveva iniziato a insegnare flauto traverso negli istituti scolastici.

Due anni fa le venne intitolata un’aula del Conservatorio di Benevento alla presenza dell’allora ministro dell’Istruzione, Valeria Fedele.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie