Caroline e Brian, artisti giramondo: così Avellino ci ha stregati

2' di lettura

TheWam diventa internazionale! Ebbene sì, ho avuto il piacere di intervistare Caroline Geys e Brian Murphy, due artisti americani che in questi giorni hanno portato la loro arte ad Avellino, all’Axrt Contemporary Gallery. L’intervista è stata tradotta. Buona lettura!

L’arte dei colori e dell’anima

Caroline Geys è una ragazza nata in Belgio e che ha sempre avuto una passione per i colori e per le cose che vede durante i suoi viaggi per il mondo. “Con la mia arte-mi racconta – voglio esprimere i colori e tutte le mie ispirazioni che traggo da tutti i luoghi che ho girato e anche il mio sogno di viaggiare. Mi soffermo molto sulla ricerca delle varie forme che creano le città quindi tutto ciò che include architettura,topografia e infrastrutture culturali e tipiche della zona. Tutti questi elementi sono alla base dell’idea di natura contro il progresso della città”.

Per Brian Murphy, artista americano, la sua arte è “la sua voce, il suo cuore e la sua anima. E’ un insieme di osservazioni silenziose – continua Brian – è tutto ciò che vive in me che io voglio condividere e di come io scelgo di influenzare le persone. È un regalo che faccio ai miei due figli, Alanna e Dylan, a mia moglie Juliet e ai miei genitori, John e Connie”

La prima volta una mostra in Italia

Caroline viene in Italia per la prima volta a portare la sua arte ed è davvero emozionata. “Mi sento onorata di partecipare alla mia prima esperienza artistica in Italia. La gente di Avellino è davvero gentile e ci hanno ospitato con molta gioia e noi li ringraziamo. Sono già stata in Italia avendo fatto un viaggio in passato e ho imparato la lingua grazie a tante persone che ho conosciuto”.

Brian, invece, mi racconta di cosa prova ogni volta che lascia la sua casa per andare in un nuovo posto. “Per me non è tanto andare in un nuovo luogo quando lasciare la mia “casa” e partire per grandi luoghi e connettere le mie “visioni” e interpretazioni artistiche con tutte le persone sconosciute toccando e influenzando la loro vita”. Non per questo, non è ammaliato dall’Italia “La storia italiana, la sua creatività e la sua energia hanno riempito la mia anima di ispirazione e la mia mente di idee. Avellino e Napoli sono le mie muse!”

La speranza di futuri progetti italiani

“Anna Dusi, la curatrice dell’esibizione, sta già lavorando – mi dice Caroline – su qualche futuro progetto italiano o qualche altra mostra. Sono davvero entusiasta per il prossimo progetto che sarà fantastico!”

La stessa cosa mi dice Brian, “Anna Dusi , la mia agente e curatrice delle mie mostre, sta già lavorando per qualche futuro progetto italiano. Il mio “sogno italiano” sarebbe quello di aprire uno studio qui. Vorrei ringraziare di vero cuore Stefano Forgione e Fabrizio dell’ “Axrt Contemporary Gallery “ di Avellino per il loro supporto e il loro entusiasmo!”.

In bocca al lupo a Brian e Caroline!

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie