Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Carta acquisti 2023, ecco i moduli! Come usarli passo passo

Carta acquisti 2023, ecco i moduli! Come usarli passo passo

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023. Ecco i modelli da compilare e la guida per non fare errori

di Antonio Dello Iaco

Gennaio 2023

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023? Scopriamo insieme tutti i documenti che bisogna compilare per ottenere l’incentivo. Vediamo anche la guida per non fare errori pubblicata sul sito del Ministero dell’Economia (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

La carta acquisti è un incentivo governativo dedicato alle famiglie italiane con particolari requisiti anagrafici e reddituali, che hanno bisogno di aiuto per l’acquisto di prodotti di prima necessità come farmaci e alimenti.

Indice:

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023?

Con un comunicato stampa il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) ha comunicato di aver pubblicato sul proprio sito tutti i moduli necessari per presentare la domanda della carta acquisti 2023.

I modelli di richiesta variano a seconda della categoria di beneficiari a cui appartieni e in particolare:

Sempre sul sito del MEF, nella sezione dedicata alla carta acquisti 2023, puoi consultare la guida alla compilazione dei moduli di domanda per gli over 65 e per i beneficiari con bimbi under 3 a carico.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Ecco la “Carta acquisti”, cos’è e chi può averla: i requisiti

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023: come usarli passo passo

Compilare i moduli per la domanda della carta acquisti 2023 è molto semplice. Vediamo quali sono i passaggi da seguire:

Il quadro 7 o 8 invece va compilato dall’operatore di Poste Italiane a cui consegnerai il modello e tutti gli incartamenti necessari.

Nell’elenco precedente puoi notare delle opzioni di compilazione di quadro differenti. Questo perché, a seconda della categoria di beneficiario a cui appartieni, cambia la struttura del modello utile alla presentazione della domanda di sussidio.

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023: cos’è e a chi è dedicata

La carta acquisti è un incentivo dedicato alle famiglie italiane in difficoltà economica. L’obiettivo di questo sussidio è sostenere i beneficiari nell’acquisto di prodotti di prima necessità.

La card consiste in un accredito bimestrale di 80 euro (40 euro per ogni mese) che puoi spendere presso i negozi convenzionati che, a discrezione dell’esercente, possono applicare degli sconti simbolici.

La carta acquisti è dedicata ai cittadini con più di 65 anni e alle famiglie che hanno figli a carico con meno di tre anni. Per ottenerla è necessario rispettare dei requisiti reddituali e patrimoniali ben definiti come:

Carta acquisti 2023, ecco i moduli! Come usarli passo passo
Moduli per la domanda della carta acquisti 2023. L’immagine mostra un carrello della spesa pieno di alimenti

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023: come richiederla e i documenti utili

La carta acquisti può essere richiesta presso un qualsiasi ufficio postale presente sul territorio italiano. Non è necessario prendere appuntamento, ma se vuoi evitare file prenota il tuo ticket orario sul sito ufficiale di Poste Italiane.

I documenti utili da presentare, oltre i moduli per la domanda della carta acquisti 2023, sono:

Una volta che hai presentato la richiesta per la carta acquisti 2023 sarai avvertito tramite messaggio di testo o mail dell’approvazione dell’istanza.

In seguito sarai convocato dall’ufficio postale per ritirare la card che sarà ricaricata periodicamente dallo Stato senza dover eseguire ulteriori passaggi o formalità.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Quali sono i moduli per la domanda della carta acquisti 2023: quando la ricaricano?

La normativa che regola la carta acquisti 2023 prevede degli accrediti bimestrali. In sostanza quindi, i soldi ti saranno caricati in anticipo e potrai sfruttarli per i due mesi di riferimento.

Durante l’anno sono previsti sei pagamenti distribuiti nei mesi di gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre e novembre.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp