Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Contributi per famiglie / Carta acquisti gennaio 2022: rinnovo Isee e pagamenti

Carta acquisti gennaio 2022: rinnovo Isee e pagamenti

Scopri perché è necessario rinnovare l'Isee e come funziona con i pagamenti della carta acquisti di gennaio 2022.

di Antonio Dello Iaco

Dicembre 2021

Carta acquisti gennaio 2022. Per continuare a beneficiare degli accrediti bimestrali è necessario il rinnovo della dichiarazione Isee (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Scopriamo insieme anche come funzionerà con i pagamenti della social card, quali sono i requisiti richiesti e cosa bisogna fare per usufruirne l’anno prossimo.

Carta acquisti gennaio 2022: l’Isee aggiornato

Per beneficiare degli accrediti della carta acquisti o social card anche nel 2022 è necessario avere una dichiarazione Isee aggiornata sin dall’inizio dell’anno.

Questo requisito è fondamentale per evitare di perdere l’incentivo per qualche mensilità. L’Isee che attualmente stai usando per beneficiare dell’agevolazione infatti perde validità il prossimo 31 dicembre, con la fine dell’anno solare.

L’ASSEGNO TEMPORANEO DI DICEMBRE È UN CASO

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Rinnovo carta acquisti 2022

Come fare per rinnovare l’incentivo anche nel nuovo anno? Rispondiamo subito a questa domanda. La procedura da adottare è davvero molto semplice e passa proprio per il rinnovo della dichiarazione Isee. In particolare è necessario:

Questa procedura bisogna portarla a termine prima della scadenza della social card. In questo articolo scopri come rinnovare l’ISEE. Ricorda che devi farlo prima del 31 gennaio 2022.

Carta acquisti gennaio 2022: i pagamenti

Dopo aver visto cosa fare per il rinnovo carta acquisti 2022, approfondiamo invece come funzionerà per i pagamenti a gennaio 2022.

Come probabilmente già sai, la carta acquisti consiste in un accredito di 40 euro al mese che però viene versato solo ogni bimestre in un’unica soluzione di 80 euro.

Questo significa che i soldi della carta acquisti gennaio 2022 ti dovrebbero essere accreditati solo a partire da febbraio.

carta acquisti gennaio 2022: come funziona
Carta acquisti gennaio 2022: come funziona

Carta acquisti gennaio 2022: i requisiti

La carta acquisti è un’agevolazione rivolta ai cittadini con più di 65 anni e ai genitori con figli a carico che hanno meno di tre anni. I parametri da rispettare variano ogni anno (quelli legati all’Isee) e cambiano in bse alla categoria di beneficiari. Vediamoli insieme

Requisiti da rispettare per i cittadini over 65:

Parametri da rispettare per i nuclei familiari con figli a carico minori di tre anni:

Il valore dei requisiti Isee potrebbe leggermente variare. Come puoi notare nel paragrafo precedente, facciamo riferimento al reddito Isee del 2021. Questo perché i parametri reali del 2022 devono ancora essere comunicati dalla pubblica amministrazione.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp