Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Carta acquisti maggio, pagamenti sbloccati!

Carta acquisti maggio, pagamenti sbloccati!

Sbloccati i pagamenti della Carta acquisti (Social card) di maggio 2023. Ecco come verificare la data e come richiederla.

di The Wam

Maggio 2023

L’INPS ha iniziato a disporre i primi pagamenti della Carta acquisti a maggio 2023. Vediamo per chi (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

L’INPS paga la Carta acquisti a maggio 2023

I primi pagamenti della Carta acquisti sono stati erogati fra venerdì, 6 maggio, e sabato, 7 maggio 2023. Altri accrediti verranno elaborati nei prossimi giorni.

Non esiste, infatti, un’unica data di pagamento valida per tutti i beneficiari e bisogna controllare gli accrediti sul sito dell’INPS.

Nel prossimo paragrafo vedremo come fare.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come controllare il pagamento della Carta acquisti?

La data di pagamento della carta acquisti può essere controllata telefonicamente attraverso il contact center INPS, dal numero verde 803164 da telefono fisso o telefonando al numero 06164164 da cellulare

L’operatore fornisce al cittadino il giorno dell’accredito della social card o, se la data non è ancora disponibile, lo inviterà a richiamare.

La scheda è destinata alle famiglie che rispettano uno specifico limite di reddito e di ISEE. Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Chi ha diritto alla Carta acquisti?

La social card è destinata alle famiglie con bambini fino a 3 anni o adulti con più di 65 anni e che:

Nel prossimo paragrafo parleremo di come controllare online il saldo della social card.

Come controllare il saldo della Carta acquisti?

Il saldo della social card può essere controllato: 

Nel prossimo paragrafo approfondiremo la procedura per ottenere la social card.

Come richiedere la carta acquisti?

La domanda per la social card va inoltrata telematicamente (online) all’INPS, allegando un documento di identità e una Certificazione Isee oppure una delega. 

Dopo che la richiesta andrà a buon fine, bisognerà ritirare la scheda presso un ufficio postale.

Che ISEE serve per la social card?

Per ricevere il pagamento della carta acquisti si deve rinnovare l’ISEE entro il 31 gennaio 2022

I moduli per la domanda

Per richiedere la scheda bisogna compilare dei moduli specifici:

Come compilare i moduli per la domanda

Il quadro 7 va compilato dall’operatore di Poste Italiane al quale consegnere il modello e tutti i documenti necessari a svolgere la procedura.

Nel prossimo paragrafo vedremo quanti soldi sono garantiti dal sussidio.

Carta acquisti maggio, pagamenti sbloccati!
Carta acquisti maggio, pagamenti sbloccati! – In foto un calendario con una clessidra con della sabbia blu.

Quanti soldi spettano con la Carta acquisti?

La social card viene ricaricata con 80 euro ogni due mesi per un totale di sei ricariche all’anno e 480 euro di contributo annuale. 

I soldi della ricarica devono essere spesi in modi specifici. Ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Dove spendere la Carta acquisti? 

I soldi della social card vanno utilizzati in tutte quelle attività che aderiscono all’iniziativa. Quest’agevolazione è cumulabile con altri sconti offerti dai negozi.

I negozi convenzionati

In questa pagina, messa a disposizione dal Mef (Ministero dell’Economia e delle Finanze), è presente l’elenco con tutti i negozi convenzionati con l’iniziativa della carta acquisti.

Carta acquisti: pagine e documenti utili

La social card è compatibile con il reddito di cittadinanza. Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Rdc: 

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp