Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità / Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: come funziona e come richiedere la card che consente di avere sconti e agevolazioni sui treni.

di The Wam

Gennaio 2022

Carta Blu di Trenitalia. Le persone con disabilità e gli invalidi civili ai quali è stato riconosciuta l’indennità di accompagnamento hanno diritto alla Carta Blu di Trenitalia. Questa agevolazione consente di far viaggiare gratis la persona che accompagna il disabile. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati sui diritti delle persone invalide e la Legge 104

Vediamo ora che cos’è la Carta Blu, come è possibile richiederla. Trenitalia offre anche un servizio di assistenza speciale su richiesta per le persone con disabilità che viaggiano in treno.

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: un biglietto per due

La Carta Blu di Trenitalia è una tessera nominativa che viene consegnata gratis alle persone con disabilità o mobilità ridotta. Il possessore di questa carta può acquistare un solo biglietto a tariffa regionale che è valido per sé e per il suo accompagnatore.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Il biglietto unico per due vale anche sui vagoni di prima e seconda classe, nei livelli Business, Premium e Standard, nei servizi cuccetta o vagone letto di questi treni:

Vengono esclusi dalla riduzione solo il servizio Executive e le vetture Excelsior.

Se il titolare della Carta Blu è un bambino di età compresa tra 0 e 15 anni non compiuti, il biglietto viene scontato del 50% e resta l’applicazione della gratuità per l’accompagnatore, che deve essere maggiorenne.

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: dove richiederla

La Carta Blu può essere richiesta da chi è residente in Italia in modo gratuito negli Uffici Assistenza Clienti e le biglietterie della stazione.

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: chi può richiederla

Trenitalia, come detto, rilascia la Carta Blu a tutte le persone con disabilità alle quali sono state riconosciute:

E più nel dettaglio ecco chi può richiedere la Carta Blu:

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: come richiederla

Vediamo cosa fare nel dettaglio per ricevere la Carta Blu. Ovviamente la persona interessata deve dimostrare di rientrare nelle categorie appena elencate. E per farlo, al momento della richiesta, deve esibire:

Carta Blu, agevolazioni per invalidi su Trenitalia: validità

La Carta Blu è valida per 5 anni. Se l’invalidità è stata dichiarata revisionabile, la validità della Carta è uguale a quella segnalata nella certificazione di inabilità e comunque non superiore a 5 anni. In questo caso (se è in programma una revisione) si può chiedere il rinnovo della Carta Blu presentando una lettera dell’Inps dove si attesta che la persona disabile è in attesa di essere convocata per la visita di revisione.

Se nella lettera non è fissata la data della visita, la Carta Blu può essere rinnovata per un anno a partire dalla data della stessa lettera.

Se al contrario la data per la revisione dell’invalidità è stata indicata, la Carta Blu può essere rinnovata fino ai due mesi successivi all’appuntamento per la visita.

Per il rinnovo della Carta Blu contrassegnata dalle sigla P, rilasciata in caso di invalidità permanente, non è necessario presentare la documentazione che attesta l’indennità di accompagnamento.

La Carta Blu è valida solo sui percorsi nazionali. Non è cumulabile con altre agevolazioni.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1