Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero

Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero

La Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero che si può spendere o può essere usata anche per l’intero importo? Rispondiamo in questo approfondimento.

di Romina Cardia

Gennaio 2024

Vediamo se la Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

La Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero?

La Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero? No, non ce l’ha. Puoi decidere di spendere l’importo in una volta sola o utilizzarlo in diverse occasioni, l’importante è che tu lo spenda per i beni autorizzati dal Ministero delle Politiche agricole e non oltre il 15 marzo 2024.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Cosa puoi comprare con la Carta Dedicata a Te

Abbiamo chiarito se la Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero, confermando che non ce l’ha e sottolineando che l’importo deve però essere speso per i beni alimentari elencati dal Ministero delle Politiche agricole.

Nel dettaglio, i beni alimentari che possono essere acquistati sono:

Notanon è possibile utilizzare la Carta Dedicata a Te per l’acquisto di farmaci.

Carta Dedicata a Te e movimenti: come visualizzarli? Scopriamolo insieme.

La Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero per benzina e abbonamenti ai trasporti pubblici?

A partire dal 2024, la Carta Dedicata a Te estende il suo raggio d’azione, includendo una varietà di opzioni di spesa più ampia. Ecco i punti salienti di questa novità:

Neanche in questi casi la Carta Dedicata a te ha un limite giornaliero.

Carta Dedicata a Te e invalidità civile: quando spetta? Scopriamolo insieme.

A chi spetta la Carta Dedicata a Te

La Carta Dedicata a Te è un beneficio rivolto ai nuclei familiari con un ISEE fino a 15.000 euro e almeno tre membri. La priorità viene data a chi ha un ISEE più basso. La distribuzione avviene in base a un ordine specifico:

Le liste degli assegnatari sono consultabili presso i Comuni di residenza. Questo programma mira a supportare le famiglie con condizioni economiche più difficili, garantendo priorità a coloro che ne hanno maggiormente bisogno.

Carta Dedicata a Te e disoccupazione: sono compatibili? Scopriamolo insieme.

Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero
Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero. Nella foto: una donna fa la spesa al supermercato.

Qual è l’importo della Carta Dedicata a Te 2024

Dopo aver visto se la Carta Dedicata a Te ha un limite giornaliero, cerchiamo qual è il suo importo.

Nel 2023, grazie a un finanziamento di 600 milioni di euro, sono state emesse 1,3 milioni di carte ricaricabili, ognuna caricate inizialmente con 382,50 euro.

A dicembre, è stata effettuata un’ulteriore ricarica di 77,20 euro per ciascuna carta. Se consideriamo che nel 2024 il finanziamento rimane invariato, e la platea di utenti resta costante a 1,3 milioni di carte, l’ammontare disponibile dovrebbe essere di circa 457 euro per ciascuna carta.

In altre parole, con la stessa cifra stanziata, si mira a mantenere il supporto economico per gli utenti a un livello simile all’anno precedente, considerando sia la ricarica iniziale che quella supplementare effettuata a dicembre.

Questi dati sono importanti per comprendere come il finanziamento di 600 milioni di euro viene distribuito tra gli utenti e come esso si traduce in una somma approssimativa di 457 euro a persona, preservando così il sostegno economico fornito attraverso le carte ricaricabili.

FAQ sulla Carta Dedicata a Te

Come controllare il saldo della Carta Dedicata a Te?

Puoi controllare il saldo residuo della Carta Dedicata a Te presso i Postamat, cioè gli sportelli ATM di Poste Italiane.

La Carta Dedicata a Te e la Carta acquisti sono la stessa cosa?

No! La Carta Dedicata a Te è una misura diversa rispetto alla Carta acquisti che spetta alle famiglie con specifici requisiti di ISEE, reddito, patrimonio mobiliare e immobiliare, con figli fino a 3 anni o familiari che hanno compiuto 65 anni. Per saperne di più puoi leggere questo approfondimento sulla Carta acquisti.

La Carta Dedicata a Te e la Carta risparmio spesa sono la stessa cosa?

Sì, la Carta Dedicata a Te è il nome ufficiale della prepagata. Quello che devi usare quando andare a ritirarla. In passato veniva chiamata Carta risparmio spesa.

Posso utilizzare la Carta Dedicata a Te in farmacia?

No, la Carta Dedicata a Te si può usare solo per acquistare i generi alimentari elencati nella normativa nei negozi convenzionati.

La Carta Dedicata a Te è compatibile con l’Assegno di inclusione?

No, la Carta Dedicata a Te non è compatibile con l’Assegno di inclusione.

Come viene erogato il contributo della Carta Dedicata a Te?

Il contributo della Carta Dedicata a Te viene erogato attraverso carte elettroniche di pagamento prepagate e ricaricabili. Queste carte sono messe a disposizione da Poste Italiane tramite la controllata Postepay e vengono consegnate agli aventi diritto presso gli uffici postali abilitati al servizio.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulla Carta risparmio spesa (requisiti, come ottenerla e come utilizzarla):

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp