Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie / Carta Dedicata a Te: quando ritirarla

Carta Dedicata a Te: quando ritirarla

Scopriamo quando ritirare la Carta Dedicata a Te, quali documenti servono e come si fa ad utilizzarla.

di Alda Moleti

Agosto 2023

Nell’articolo di oggi vedremo quando ritirare la Carta Dedicata a Te e quali documenti sono necessari (scopri le ultime notizie su bonus, Rdc e assegno unico, su Invalidità e Legge 104, sui mutui, sul fisco, sulle offerte di lavoro e i concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Come funziona la Carta Dedicata a Te?

La Carta Dedicata a Te (o Carta risparmio spesa) rappresenta una carta ricaricabile che dispone di un importo di 382,50 euro, assegnata ai nuclei familiari con ISEE inferiore o uguale a 15.000 euro annui.

Al momento del ritiro, la carta verrà automaticamente attivata e potrà essere utilizzata esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari presso i negozi convenzionati.

Come richiedere la Carta Dedicata a Te?

La Carta Dedicata a Te non va richiesta e non necessita di alcuna domanda da parte del beneficiario. L’INPS e i Comuni si sono occupati in modo autonomo di identificare i beneficiari, scegliendoli tra le famiglie maggiormente bisognose, che hanno richiesto l’ISEE 2023 e hanno un valore uguale o inferiore a 15.000 euro.

Per ottenere la Carta Dedicata a Te era sufficiente perciò compilare la DSU entro il primo semestre dell’anno e richiedere l’attestazione ISEE 2023, sperando di essere selezionati tra i beneficiari.

È importante sottolineare che i termini per presentare la DSU al fine di richiedere la Carta Dedicata a Te sono scaduti e l’INPS ha già proceduto a stilare la lista dei beneficiari in base ai dati disponibili.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Quando ritirare la Carta Dedicata a Te?

Mediante il messaggio n. 2373 del 26 giugno 2023, l’INPS ha definito le tempistiche per la consegna della Carta Dedicata a Te ai beneficiari. A partire dal 18 luglio 2023, i Comuni provvederanno a fornire ai destinatari della carta le istruzioni necessarie per il ritiro presso gli Uffici Postali.

Una volta in possesso della notifica di assegnazione della carta da parte del Comune di residenza, i beneficiari devono semplicemente prenotare un appuntamento alle Poste e andare a ritirarla.

Quali documenti servono per ritirare la Carta Dedicata a Te?

Per ritirare la Carta Dedicata a Te la prima cosa da fare è prenotare un appuntamento alle Poste Italiane, usando il portale online di prenotazione ticket. Per prenotare l’appuntamento potete seguire le istruzioni fornite nel nostro articolo che spiega come usare il servizio prenota ticket.

All’appuntamento sarà necessario esibire alcuni documenti:

Come compilare il modulo di consegna della Carta Dedicata a Te

Per ritirare la Carta Dedicata a Te sarà necessario scaricare e compilare il modulo di consegna. Il modulo è utile anche in caso sia necessario richiedere la sostituzione della carta per furto, smarrimento o deterioramento.

Per compilare il modulo sarà necessario indicare solo queste semplici informazioni personali:

Quando-ritirare-la-Carta-Dedicata-a-Te-modulo
Il modulo di consegna della Carta Dedicata a Te.

Quando scade la Carta Dedicata a Te?

La Carta Dedicata a Te non ha una scadenza tecnica definita, ma i beneficiari hanno l’obbligo di effettuare almeno un acquisto entro il 15 settembre 2023.

Se la scadenza non viene rispettata e non si effettua almeno un acquisto entro questa data la carta verrà disattivata e i beneficiari perderanno l’importo disponibile.

Tuttavia, dopo aver effettuato almeno un acquisto entro il termine stabilito, non sono previste altre scadenze da rispettare per l’utilizzo della carta. Ciò significa che si potrà continuare a utilizzare la card senza limiti di tempo fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Quali negozi accettano la Carta dedicata a Te?

La lista dei negozi convenzionati dove è possibile utilizzare la Carta Dedicata a Te è stata resa disponibile sul sito del Ministero dell’Agricoltura, nella pagina dedicata alla carta.

Di seguito, la tabella con la lista dei supermercati convenzionati con la Carta Dedicata a Te, come indicato sul sito del Ministero dell’Agricoltura. Ricordiamo che di recente anche l’Eurospin ha comunicato l’adesione all’iniziativa.

A&OALIPERARD DISCOUNTBENNETBORELLO SRL
CADOROCARREFOURCARREFOUR EXPRESSCARREFOUR MARKETCATERING
CHIMENTO DISTRIBUZIONECIME DI RAPACOLARUSSO COSIMOCONADCOOP
CRAICRAI EXTRACUOR DI CRAICTS SUPERMERCATIDECO’
DECO’ GOURMETDECO’ GOURMETDESPARDESPAR EXPRESSDIMEGLIO
DocRomaECONOMYEMIEMI MADISETE’
ETE’ PRIMEESSELUNGAETRURIA RETAILEUROSPARFAMILA
FAMILA MARKETFAMILY MARKETGALA SUPERMERCATIGALA SUPERSTOREGROSS IPER
HARDISHURRA’IL CENTESIMOIL GIGANTEINTERSPAR
IPER CADOROIPER LA GRANDEIPER PANIPER STORE DECO’IPER TRIDISCOUNT
IPERCARNIIPERSISAIPERSPARIPERMERCATI GRUPPO ISAITALMARK
LIDLLA BOTTEGALA BOTTEGA DELL’ORTOLAESSEM&S Supermercati
M&F SuperstoreMA SUPERMERCATIMAXMAX SUPERMERCATIMELIFOOD
MERCATO’MERCATO’ BIGMERCATO’ EXTRAMERCATO’ LOCALMEGA
MULTICEDIOASIOASI FAMILYOK MARKETPAM
PAM LOCALPAM PANORAMAPANIFICIO ORLANDIPEWEXPESCHERIA AL CORSO
PICCOLOPIMQUICK SISARIBAGA ALIMENTARISIGMA
SIDISSIGMA – ECUSISASUPERCONVENIENTESUPERDIS
SUPERMERCATI CADOROSUPERMERCATI GRUPPO ISASUPERMERCATI TOSANOSUPERMECATO PICCOLOSUPERSCONTI Supermercati
TIGRETODISTUTTIGIORNIU! COME TU MI VUOIU2 SUPERMERCATO
UNES SUPERMERCATIUNICOOPXSEMPREZERO1Alì SUPERMERCATI
Negozi che accettano la Carta Dedicata a te: la tabella

Cosa si può comprare con la Carta Dedicata a te?

La Carta Dedicata a Te consente esclusivamente l’acquisto di generi alimentari considerati essenziali. Per conoscere l’elenco completo delle spese ammissibili, si può fare riferimento all’allegato 1 del decreto attuativo della misura, dove sono elencati i seguenti prodotti:

FAQ: Domande frequenti sulla Carta Dedicata a Te

Come controllare il saldo della Carta Dedicata a Te?

Puoi controllare il saldo residuo della Carta Dedicata a Te presso i Postamat, cioè gli sportelli ATM di Poste Italiane.

La Carta Dedicata a Te e la Carta acquisti sono la stessa cosa?

No! La Carta Dedicata a Te è una misura diversa rispetto alla Carta acquisti che spetta alle famiglie con specifici requisiti di ISEE, reddito, patrimonio mobiliare e immobiliare, con figli fino a 3 anni o familiari che hanno compiuto 65 anni. Per saperne di più puoi leggere questo approfondimento sulla Carta acquisti.

La Carta Dedicata a Te e la Carta risparmio spesa sono la stessa cosa?

Sì, la Carta Dedicata a Te è il nome ufficiale della prepagata. Quello che devi usare quando andare a ritirarla. In passato veniva chiamata Carta risparmio spesa.

Posso utilizzare la Carta Dedicata a Te in farmacia?

No, la Carta Dedicata a Te si può usare solo per acquistare i generi alimentari elencati nella normativi nei negozi convenzionati.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulla Carta risparmio spesa (requisiti, come ottenerla e come utilizzarla):

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp