Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Conti e Carte » Servizi Finanziari / Carte prepagate con IBAN per protestati: quali possibilità?

Carte prepagate con IBAN per protestati: quali possibilità?

Scopri cosa sono le carte prepagate con IBAN per protestati e come ottenerle.

di The Wam

Febbraio 2022

Oggi parliamo delle carte prepagate con IBAN per protestati. Scopriamo a cosa servono e come ottenerle. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Carte prepagate con IBAN per protestati: cosa sono?

Ci sono casi in cui per vari motivi di natura economica si viene inseriti nel registro dei protestati. Ciò accade quando si rilascia un assegno o si firma una cambiale senza che ci sia la possibilità economica di pagare il debito.

Una volta iscritti nel registro, per sempio, si avranno molte difficoltà ad aprire perfino un conto corrente.

Ci sono, però, dei tipi di carte che consentono di avere un IBAN anche se si è protestati.

Queste carte prepagate con IBAN per protestati sono delle carte di debito che permettono di svolgere quasi tutte le operazioni di un normale conto corrente, con il vantaggio di costi inferiori perché non si paga l’imposta di bollo statale.

Con una carta prepagata di questo tipo si possono:

Proprio come un vero e proprio conto corrente, tutte le operazioni possono essere controllate tramite apposite app o dal PC.

Queste carte, però, non permettono di avere un blocchetto degli assegni.

Ora vediamo quali sono le migliori in circolazione.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Carte prepagate con IBAN per protestati: quali sono le migliori?

Tra le migliori opportunità per avere una carta prepagata con iban per protestati ci sono:

Un’altra alternativa molto gettonata è la N26. Questo conto corrente online è usato da chi ha avuto un protesto, e tra i vari strumenti inclusi, dà diritto ad una carta Mastercard contactless virtuale, utilizzabile tramite un’apposita applicazione, nessuna spesa di apertura o gestione ed una carta di debito fisica al solo costo di spedizione di 10 euro.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sull’Assegno unico:

Carte prepagate con iban per protestati: quali possibilità?
Carte prepagate con iban per protestati: quali possibilità?

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp