Cartelle esattoriali proroga e «rottamazione quater»

Cartelle esattoriali proroga e rottamazione quater. La nuova proposta di Fratelli d'Italia che ha trovato approvazione in Parlamento fissa nuove scadenze.

3' di lettura

Cartelle esattoriali proroga e «rottamazione quater» – La linea di tutto il Parlamento (escluso Leu) e del governo è unanime: si va verso un nuovo rinvio della notifica delle cartelle esattoriali (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La risoluzione è per il momento soltanto politica, ma la convergenza da destra e da sinistra rende la proroga quasi una certezza.

D’altronde ci sono segnali anche dall’Agenzia delle Entrate, che ha diramato i dati sugli importi delle cartelle da riscuotere. In questo articolo vedremo perché sono numeri sorprendenti, quali sono i progetti del Parlamento e quali le posizioni politiche sulla vicenda.

Cartelle esattoriali proroga, rottamazione quater e stop pignoramenti conto terzi

Ufficialmente, la richiesta di un’ulteriore proroga delle cartelle esattoriali del periodo pandemico viene da un ordine del giorno proposto da Marco Osnato, di Fratelli d’Italia.

I padri della proposta però, a onor del vero, potrebbero essere tanti. Tutti infatti, a esclusione di Liberi e Uguali, stanno auspicando un’ulteriore proroga per la riscossione delle tasse.

Come anticipato, essendo un ordine del giorno, si tratta per ora soltanto di una proposta politica che ha trovato la convergenza del Parlamento. Ecco perché non c’è ancora uno schema preciso su quali pagamenti si agirà.

Il quadro di riferimento in cui muoversi però è abbastanza netto, il testo infatti contempla « l’opportunità di prevedere sia un piano straordinario per prorogare ulteriormente i termini delle notifiche delle cartelle esattoriali riferite al periodo emergenziale pandemico, sia una rottamazione quater, sia di  sospendere gli obblighi di accantonamento derivanti dai pignoramenti presso terzi effettuati dall’agente della riscossione».

Cartelle esattoriali proroga, la questione economica

Ci sono i soliti problemi economici con cui la politica deve scendere a compromessi. La possibilità di una proroga è immaginabile per due ragioni:

  • La crescita del 6% ha sforato quella prevista di circa 4 punti percentuali;
  • Le spese per gli aiuti anti-crisi non sono state sostenute tutte.

Nonostante questo, un nuovo blocco generalizzato peserebbe almeno 4 miliardi di euro. Cifre importanti che dovrebbero rientrare nella Nadef, ossia quel documento che delinea la situazione macroeconomica del paese e che prepara il terreno per la nuova Legge di Bilancio.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Cartelle esattoriali proroga, l’importo medio

I numeri dell’Agenzia delle Entrate sugli importi da recuperare sono sorprendenti, perché fanno capire esattamente l’impatto del Covid sull’economia del Paese.

Il 60% non supera i 500 euro. Solo il 10% supera 5.000 euro, mentre è più sostanzioso il numero di quelle che vanno dai 1.000 ai 5.000 euro (17%).

Cartelle esattoriali proroga e «rottamazione quater»
Cartelle esattoriali proroga e «rottamazione quater»

Cartelle esattoriali proroga selettiva

La proroga però sarà selettiva. Le cartelle notificate prima di marzo 2020 vanno pagate immediatamente. Quelle scadute fra marzo 2020 e 31 agosto, attualmente, vanno saldate entro il 30 settembre.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie