Cassa integrazione Covid: pagamento in corso

Cassa integrazione Covid: pagamento in corso per molti beneficiari. Fissate le date della Cig a inizio dicembre. Arrivano conferme nella Legge di Bilancio.

3' di lettura

Crescono i beneficiari della cassa integrazione Covid che hanno ricevuto il giorno degli accrediti. Dopo tanta attesa. (Consulta la nostra pagina speciale sui pagamenti e partecipa alla discussione sul nostro gruppo Facebook).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Cassa integrazione Covid: pagamento quando?

Lo screen, pubblicato dalla pagina facebook “Reddito di cittadinanza e tanto altro”, mostra come l’accredito della cassa integrazione Covid sia atteso per il 3 dicembre 2020. In totale sono diciotto le settimane di ammortizzatore sociale garantiti dai diversi Decreti, legati all’emergenza Coronavirus, che si sono susseguiti.

Cassa integrazione covid
Cassa integrazione covid. Pagamento dal 3 dicembre per molti beneficiari

Cassa integrazione e Decreto Rilancio

ll decreto Rilancio, inoltre, ha introdotto la possibilità che l’INPS anticipi ai lavoratori destinatari di trattamenti di  Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO),  Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) e assegno ordinario, a pagamento diretto, una somma pari al 40% delle ore autorizzate per l’intero periodo, entro 15 giorni dalla presentazione della domanda.

La circolare INPS 27 giugno 2020, n. 78, emanata d’intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, fornisce tutte le indicazioni operative per la presentazione della domanda di pagamento diretto, con anticipo del 40%. Nel documento si fa chiarezza sulle modalità di domanda, sul calcolo della misura e sul pagamento dell’anticipazione.

Cassa integrazione Covid: confermata in Legge di Bilancio

Intanto, ha trovato spazio nella versione definitiva della Legge di Bilancio 2021 la proroga per altre 12 settimane della cassa integrazione con causale “Covid 19.

  • Cassa integrazione ordinaria (CIGO): si dovranno utilizzare entro il 31 marzo 2021

  • Cassa integrazione in deroga (CIGD) – Assegno ordinario a carico del Fondo integrazione salariale (FIS) – Cassa integrazione salariale operai agricoli (CISOA): si dovranno utilizzare entro il 30 giugno 2021

L’ammortizzatore sociale si potrà utilizzare per i lavoratori in forza all’azienda alla data dell’1 gennaio 2020. Le richieste andranno inoltrate all’Inps entro la fine del mese successivo a quello in cui ha avuto inizio il periodo di sospensione o riduzione dell’orario.

Potrebbero interessarti:

  1. Reddito di emergenza pagamento novembre: primi accrediti

  2. Calcolo bollo auto: kilowatt e classi. Cosa dovete sapere

  3. Naspi istruttoria sospesa: cosa significa e cosa fare?

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie