Catania calcio – L’allarme di Lo Monaco: dobbiamo pagare 600 mila euro di debiti in 15 giorni

1' di lettura

Il Catania calcio, da tempo, versa in condizioni economiche che definire precarie sarebbe sbagliato, ma quantomeno problematiche.

Ha lanciare il grido di allarme, l’amministratore delegato del club etneo, Pietro Lo Monaco, che parla della situazione economica del club, a La Gazzetta dello Sport.

Entro quindici giorni la società dovrà pagare oltre seicento mila euro tra debiti erariali e iva dilazionata. Non stiamo attraversando un buon momento, ma la nostra tenacia, ci aiuterà a superare tutto”. Così ha esordito Lo Monaco nella sua intervista.

“Avrei fatto la rivoluzione, ma ad inizio stagione. Il budget purtroppo, non ci consente di effettuare ciò che avrei voluto, ma ripeto, le rivoluzioni si fanno con i soldi in tasca”.

Situazione dunque da monitorare questa in casa Catania, che dimostra come, oltre all’Avellino, ci siano altri club in difficoltà e non solo in Serie C.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie