Il Catania parteciperà ai playoff. I calciatori: Senza stipendi non giochiamo

Il Catania vuole partecipare ai playoff ma i calciatori avvertono la società: "Senza stipendi non giochiamo"

1' di lettura

Continuano ad aggiungersi novità nella querelle Catania calcio che questa estate sarà sicuramente tra quelle più seguite del calcio italiano. Il club etneo rischia il fallimento, con una società che vede circa 50 milioni di debiti e che sembra inevitabilmente destinata a ripartire dalla Serie D, salvo miracoli clamorosi.

Catania che però ha dato ieri sera il suo consenso alla partecipazione ai playoff, con il desiderio di giocarsi sul campo le proprie chance per la Serie B, che probabilmente potrebbe far cambiare gli scenari del club e garantire una sopravvivenza. Chance che partono alla pari con tutte le concorrenti, visto il lungo stop per il coronavirus e l’incertezza sulla ripartenza.

A frenare però gli entusiasmi sono stati i calciatori del club etneo. Come riporta La Sicilia, si sarebbe tenuto ieri un confronto tra la squadra, capitanata da Marco Biagianti, il tecnico Lucarelli e l’amministratore del club, Astorina. Dal confronto è venuto fuori che i calciatori chiedono il pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio altrimenti non scenderanno in campo per i playoff. Insomma, una situazione davvero assurda e paradossale alle falde dell’Etna.

Catania, rischio punti di penalizzazione

Come ha riportato inoltre il presidente della Lega Serie C, Francesco Ghirelli in una intervista di stamattina, molto probabilmente, per i club che non hanno pagato gli stipendi, si andrà verso i punti di penalizzazione da scontare in questa stagione. Le due squadre che dovranno disputare i playoff che sono coinvolte in questa situazione sono il Siena e appunto il Catania. Questo potrebbe voler dire classifiche stravolte e una griglia playoff ancora incerta e in divenire. Bisognerà attendere ancora qualche giorno per capire se effettivamente il Catania potrà davvero partecipare e giocare tranquillamente i playoff per la Serie B.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!