Cellulite sulle cosce, ecco i rimedi per liberarsene

Cellulite sulle cosce, ecco i rimedi per liberarsene o ridurla in modo anche importante. L'acqua, i massaggi, gli esercizi fisici e uno stile di vita sano possono aiutare. La cellulite è comune all'85% delle donne con più di 21 anni e non rappresenta un problema per la salute.

4' di lettura

Sapete tutti cos’è la cellulite, quelle fossette che si formano in genere sulla coscia. La cellulite si forma quando il tessuto adiposo spinge contro il tessuto connettivo. La cellulite riguarda l’85% delle donne con più di 21 anni. Una percentuale che precipita negli uomini.

La cellulite si sviluppa di più sulle cosce perché quella è l’area del corpo che ha più tessuto adiposo.

La cellulite può formarsi anche per questi motivi:

  • età
  • estrogeni
  • fattori genetici
  • infiammazione dei tessuti
  • aumento di peso
  • perdita di collagene
  • cattiva circolazione
  • scarso drenaggio linfatico
  • diradamento dell’epidermide

disordini nutrizionali

I tipi di cellulite sono tre:

cellulite compatta: è quella che colpisce in particolare persone che hanno uno stato di forma ottimale e una muscolatura tonica;

cellulite flaccida: che è la più comune tra le persone di mezza età:

cellulite edematosa: è spesso conseguenza di patologie circolatorie e in genere si presenta insieme alla cellulite compatta.

La cellulite non comporta nessun problema di salute. E non c’è neppure niente di sbagliato nell’avere la cellulite, anche se il desiderio comune per molte donne è quello di sbarazzarsene.

Leggi anche: Lo yogurt è un alimento sano o cibo spazzatura?

Leggi anche: Mal di testa, come curarlo senza usare medicinali

Sono molti i rimedi casalinghi per tentare di eliminarla, non sono risolutivi, ma possono aiutare a ridurla in modo importante.

Massaggio

Uno dei rimedi più efficaci è il massaggio. Può essere fatto in casa o anche con l’aiuto di un professionista.

Perché può funzionare il massaggio? Migliora il drenaggio linfatico e quindi potrebbe aiutare ad allungare il tessuto cutaneo. In questo modo si allungano anche le fossette della cellulite.

Ci sono anche delle creme che aiutano, ma è sempre il massaggio (per applicarle) la componente principale.

E comunque il massaggio deve essere ripetuto con una certa costanza e per un periodo piuttosto lungo per garantire dei risultati.

In genere si acquista una lozione snellente o anticellulite, ce ne sono molte e in buona parte si equivalgono (lo abbiamo detto, conta molto il massaggio). Ma si può anche acquistare un olio base, come quello alle mandorle, aggiungendo poche gocce di un olio essenziale (quelli più drenanti sono al limone, al rosmarino e alla menta).

È consigliato fare il massaggio tre volte alla settimana, su gambe e glutei. Per circa 20 minuti.

Il movimento serve a favorire il ritorno venoso, e quindi deve essere dal basso verso l’alto.

Acqua

L’acqua, lo sapete, può aiutare molto nel ridurre la cellulite. È evidentemente la scelta più a basso costo. L’acqua, infatti, aiuta a favorire la circolazione e il flusso linfatico.

Bere acqua (anche due litri al giorno) contrasta la ritenzione idrica che crea lo squilibrio tra circolazione venosa e linfatica. La ritenzione idrica è spesso anche figlia di uno stile di vita poco sano. Ovvero: idratazione insufficiente, sedentarietà, sovrappeso, tabacco e alimentazione scorretta.

Può aiutare anche il consumo di frutta e verdura, alimenti che contengono una buona percentuale di acqua.

A proposito di acqua, anche camminare in acqua può far bene, perché aiuta a bruciare i grassi e favorisce la circolazione venosa e linfatica. L’acqua della piscina va bene, quella del mare anche meglio perché la concentrazione salina dell’acqua del mare e quella all’interno del nostro corpo facilita il drenaggio dei liquidi che ristagnano nelle gambe riducendo la ritenzione idrica.

Perdere peso

Perdere peso aiuta di certo a ridurre la cellulite, soprattutto per le persone in sovrappeso o obese. La perdite di grasso corporeo può aiutare a ridurre la comparsa della cellulite.

La cellulite non è comunque necessariamente connessa a un peso eccessivo. Anche persone magre possono avere la cellulite.

Ma insieme a perdere peso serve anche tonificare i muscoli con una serie di esercizi, se si tiene anche una alimentazione sana, l’effetto potrebbe essere molto positivo.

Esercizi fisici

Ci sono anche alcuni esercizi fisici per gambe e glutei che possono aiutare a rassodare la pelle intorno alla regione della coscia. È giusto dire che l’esercizio fisico non è un sistema infallibile per sbarazzarsi della cellulite, ma muscoli più forti e la pelle più tesa possono ridurre l’aspetto.

Squat

Così si esegue lo squat:

  • 1. Mettersi in piedi con le gambe divaricate all’altezza delle spalle. Le dita dei piedi rivolte in avanti.
  • 2. Abbassa i glutei come per sedersi su una seria e assicurarsi che le ginocchia non vadano oltre le dita dei piedi.
  • 3. Stringi i glutei nella posizione di partenza e ripeti.

Squat con salto

  • 1. Esegui lo squat regolare
  • 2. Mentre torni alla posizione di partenza accelera leggermente e salta
  • 3. Cerca di atterrare più dolcemente possibile e ripeti.

Glutei e gambe

  • 1. Mettiti a quattro zampe sul pavimento
  • 2. Solleva una gamba dietro di te e coinvolgi i glutei e la parte superiore delle cosce
  • 3, Abbassa lentamente e ripeti.

Possono essere utili anche queste attività fisiche:

  • ciclismo
  • ballo
  • passeggiate
  • nuoto

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie