Cervello, 10 semplici esercizi per migliorare le funzioni

Cervello, 10 modi che in 10 minuti migliorano le prestazioni: dieci semplici esercizi che fanno bene al cervello, riducono lo stress e possono migliorare il nostro umore. Da fare a qualsiasi età, perché a qualsiasi età il nostro cervello ha bisogno di essere curato, sollecitato e rilassato

5' di lettura

Preoccuparsi per la salute del cervello dovrebbe prescindere dall’età. Ma chi è giovane pensa che non ce ne sia bisogno, chi è più avanti con gli anni ritiene che quel bisogno non c’è più. Eppure prendersi cura delle proprie capacità cognitive dovrebbe essere importante sempre. Invece capita che abbiamo una attenzione, a volte esasperata, per il corpo e ci dimentichiamo di un organo che è la chiave del nostro benessere.

Occuparsi del cervello significa alimentarsi in modo giusto, dormire le ore necessarie, non consumare alcol in eccesso. Abitudini, spesso associate a stili di vita, che possono avere un peso importante sullo sviluppo del nostro cervello, ma anche sulla capacità di conservarne a lungo le funzioni cognitive.

Ce ne accorgeremo dopo quanto sia importante preservare la qualità del cervello, quando cioè a 80 anni saremo ancora perfettamente in grado di interagire con famiglia, amici, leggere libri, guardare film e continuare a praticare le vecchie passioni.

Il cervello non solo può essere curato e preservato nelle sue funzioni, ma può anche essere migliorato nelle sue prestazioni cognitive.

Possiamo prendercene cura anche con semplici attività quotidiane, esercizi che sono stati raccolti ed elencati per mbghealt da Kristen Wulleumier, una neuroscienziata.

1. Fare una camminata veloce

Anche un breve e semplice esercizio fisico può aumentare il flusso sanguigno cerebrale. Il che migliora anche la creatività, lo sviluppo di nuove idee. Ma migliora pure la funzione complessiva del cervello.

Anche per questo, se si è arrivati un po’ al limite, magari vi sentite stanchi al lavoro e vi aspetta una riunione particolarmente impegnativa, per favorire le funzioni cognitive può bastare anche una camminata veloce. Pure all’interno del tuo stesso ufficio.

2. Mangia un pezzo di cioccolato fondente

Delle qualità anche per il cervello e l’umore del cioccolato fondente abbiamo parlato diffusamente qui. Il cioccolato fondente è particolarmente ricco di composti vegetali sani, più noti come flavonoidi. Questi minerali aiutano a prevenire i radicali liberi, ma anche ad aumentare sia la circolazione cerebrale, sia l’apporto di ossigeno. Qualche studio arriva ad affermare che mangiare una barretta di cioccolato fondente prima di un evento può aiutare a migliorare la memoria e il tempo di reazione.

Ma deve essere cioccolato fondente (almeno al 70%).

3. Seduti con la schiena dritta

Anche alcune posizioni possono aiutare a migliorare le prestazioni del cervello. Un esempio: se state seduti, la schiena dritta, le spalle indietro e il collo non piegato in avanti, potrete immediatamente aumentare il flusso sanguigno al cervello.

C’è anche una questione più mentale: quella posizione aumenta la fiducia in te stesso. Aumenta anche la considerazione che gli altri hanno di te.

4. Scrivi con la mano non dominante

C’è anche un altro piccolo esercizio che può migliorare le tue abilità cognitive. Un piccolo esercizio che costringe il tuo cervello a uscire dalla sua comfort zone e rafforza le connessioni neurali aiutando a stimolare la neurogenesi: scrivere con una mano diversa da quella dominante è una novità stimolante per il cervello. Basta farlo per pochi minuti.

5. Mangia una ciotola di mirtilli

L’alimentazione ha una sua rilevanza. Abbiamo visto il cioccolato fondente. Ma una ciotola di mirtilli come spuntino può far crescere nuovi neuroni. I mirtilli sono ricchi di flavonoidi, polifenoli e altri composti sani. Tutti possono aumentare la neurogenesi.

6. Impara una nuova parola

Anche espandere il vocabolario può migliorare le capacità cognitive e l’intelligenza in generale. Si aggiungono subito nuovi neuroni all’ippocampo. Basta trovare, su un’app dizionario qualsiasi, una parola nuova al giorno e memorizzarla. Amplia le tue facoltà linguistiche e migliora il cervello. Con il minimo sforzo. Perché non provarci?

7. Visualizza modi per migliorare la tua giornata

Immaginare e visualizzare sono esercizi che possono fornire molti benefici: calmano la mente (quasi come una meditazione), riducono lo stress (diretta conseguenza), ma migliorano anche l’umore. E – sostiene la Willeumier – «possono persino ottimizzare le prestazioni al lavoro, in palestra e nella vita in generale.

Il sistema è utilizzato da atleti professionisti e manager.

8. Creare 10 minuti di spazio vuoto

Per chi ha gli spazi giusti anche questo è un esercizio semplice e benefico. Una pausa nella vostra vorticosa giornata quotidiana. Entrate in una stanza senza telefoni, tv, campanelli, segnali acustici o qualsiasi altro tipo di distrazione. Immergetevi con gli occhi chiusi o aperti in questo spazio vuoto. È una sorta di balsamo, aiuta a calmare il sistema nervoso simpatico e può fornire un maggiore senso di controllo mentale ed emotivo per il resto della giornata.

9. Gli odori che rilassano

Non proprio aromaterapia, ma quasi. Gli oli essenziali possono aiutare a ridurre lo stress, ma anche placare il sistema nervoso simpatico. Gli odori che rilassano agiscono sulle onde cerebrali migliorando la funzione cognitiva e l’umore. La lavanda è ottima per lo stress. Il bergamotto aumenta l’energia. Mentre l’incenso contribuisce a portare più ossigeno al cervello.

10. Scrivi una cosa per cui sei grato

Anche scrivere su un foglietto adesivo una cosa piacevole o importante che si è riusciti a realizzare, da appendere nei luoghi della casa dove sicuramente la vedremo durante il giorno, come una sorta di promemoria, può aiutare a rilassarci, ridurre lo stress e migliorare anche l’umore.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie