Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? La quattordicesima generalmente arriva a luglio, ma può essere erogata a dicembre, con la tredicesima. Ecco a chi.

5' di lettura

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? Vediamo insieme chi può ricevere non una, ma due mensilità aggiuntive il mese prossimo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? La tredicesima

Prima di vedere chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre, è giusto chiarire cosa si intende per “tredicesima” e per “quattordicesima”.

La tredicesima è la mensilità aggiuntiva che viene erogata a dicembre, inclusa nel cedolino del pensionato o nella busta paga del lavoratore.

Spetta ai lavoratori dipendenti, del settore pubblico e privato, e ai pensionati titolari di pensione di vecchiaia, anticipata, di invalidità, reversibilità, ai superstiti.

Non ricevono la tredicesima: i lavoratori autonomi, i tirocinanti e gli stagisti, i co.co.co e i lavoratori subordinati.

Scopri la pagina dedicata a tutti i tipi di pensioni, sociali e previdenziali.

L’importo della tredicesima equivale all’ultimo mese di pensione o all’ultimo stipendio percepito, al netto delle tasse. Soffermandoci sulla tredicesima sulla pensione, se il pensionato ha avuto accesso alla pensione da gennaio 2022 o è un pensionato di lungo corso, riceverà la tredicesima per intero.

Altrimenti, l’importo della mensilità aggiuntiva verrà calcolato in base ai mesi vissuti da pensionato. Ad esempio, con una pensione da 1.000 euro al mese, presa per 9 mesi, il valore della tredicesima sarà pari a: 1.000 x 9 = 9.000 euro diviso 12 mesi = 750 euro.

Ricordiamo che, per effetto della rivalutazione anticipata del 2% attiva dal mese di ottobre, verrà ricalcolato anche il valore della tredicesima a dicembre 2022.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? La quattordicesima

La quattordicesima, invece, rispetta altri parametri. In primo luogo spetta ai pensionati che hanno compiuto 64 anni di età e che dichiarano un reddito complessivo non superiore a 13.405,08 euro l’anno.

Non spetta a chi è titolare di pensione di invalidità civile, assegno sociale, rendita Inail o pensione di guerra.

L’importo della quattordicesima può variare dai 437 ai 655 euro, in base al reddito del pensionato e ai contributi versati durante la vita lavorativa.

La mensilità non spetta sempre in misura piena. In alcuni casi è prevista l’erogazione in misura ridotta.

Spettano:

  • 436,80 euro, con un reddito fino a 10.224,82 euro, ai i pensionati con 15 anni di contributi (dipendenti) e fino a 18 anni di contributi (autonomi). Con un reddito fino a 10.661,63 euro, spetta un importo ridotto (336 euro).
  • 546 euro, con un reddito fino a 10.224,82 euro, ai pensionati con un minimo di 15 e un massimo di 25 anni di contributi (dipendenti) e tra i 18 e i 28 anni di contributi (autonomi). Con un reddito fino a 10.770,83 euro spettano 420 euro di quattordicesima.
  • 655 euro, con un reddito fino a 10.224,82 euro, ai pensionati con più di 25 anni di contributi (dipendenti) o 28 anni di contributi (autonomi). Con un reddito fino a 10.880,03 euro spetta una quattordicesima di 504 euro.

Nel caso in cui il pensionato dovesse avere un reddito compreso tra i 10.224,82 euro e i 13.633,10 euro, gli importi della quattordicesima saranno:

  • 336 euro ai pensionati con 15 anni di contributi (dipendente) o 18 anni (autonomo). In caso di reddito superiore a 13.969,10 euro spetta un importo ulteriormente ridotto;
  • 420 euro ai pensionati con anzianità contributiva compresa tra i 15 e i 25 anni (dipendenti) o tra i 18 e i 28 anni di contributi (autonomi). In caso di reddito superiore a 14.053,10 euro spetta un importo ulteriormente ridotto.
  • 504 euro ai pensionati con più di 25 anni di contributi (dipendenti) o più di 28 anni di contributi (autonomi). In caso di reddito superiore a 14.137,10 euro spetta un importo ulteriormente ridotto.

Solitamente la quattordicesima viene erogata a luglio, ma in alcuni casi può arrivare direttamente a dicembre. Nei prossimi paragrafi vedremo insieme chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre.

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre
Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre?

Ecco chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? Beneficiari

Chi prende tredicesima e quattordicesima a dicembre? Abbiamo visto che la tredicesima viene erogata a dicembre, mentre la quattordicesima arriva, per determinati pensionati, nel mese di luglio.

Può accadere, però, che la quattordicesima venga erogata a dicembre, assieme alla tredicesima.

È il caso dei pensionati che hanno compiuto 64 anni di età dopo il 1° luglio. Chi compie l’età prevista dalla legge entro il 30 giugno, riceverà la quattordicesima a luglio.

Tutti gli altri l’avranno a dicembre. Parliamo dei pensionati che compiono 64 anni e sono titolari di pensioni della Gestione Pubblica o dei pensionati titolari di pensione maturata in Gestioni private ed ex ENPALS (che hanno compiuto 64 anni dal 1° agosto al 31 dicembre).

Avranno tredicesima e quattordicesima a dicembre anche i pensionati con decorrenza nel corso del 2022, a condizione che rientrino nei limiti reddituali previsti dalla legge.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie