Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza?

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza?

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Scopriamo insieme se è possibile, quali sono i requisiti da rispettare e come richiederlo.

di The Wam

Giugno 2022

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Scopriamolo insieme in questo articolo (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo anche tutti i requisiti necessari per accedere all’Reddito di Cittadinanza e come richiederlo.

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza?

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Assolutamente sì. Non c’è un prerequisito sulla composizione del nucleo familiare per ricevere il reddito di cittadinanza. È però fondamentale rispettare tutti gli altri parametri definiti dalla legge e in particolare quello legato al reddito.

Scopri la pagina dedicata al Reddito di cittadinanza: pagamenti, diritti e bonus compatibili.

Se il tuo nucleo familiare ha un reddito familiare inferiore a 6mila euro, puoi richiedere il Reddito di Cittadinanza. In base alla grandezza del nucleo, il limite reddituale aumenta.

Per calcolare il massimo di reddito familiare che puoi raggiungere devi moltiplicare 6mila euro per il parametro dedicato della scala di equivalenza.

Trova lavoro: ecco le aziende che assumono in Italia. Scopri tutte le offerte aggiornate.

Per esempio, per i nuclei familiari composti da quattro adulti (madre, padre, e due figli maggiorenni), il valore della scala di equivalenza è 2,1. Il tetto di Isee che puoi raggiungere è quindi 6mila x 2,1 = 12.600 euro.

La soglia massima di base per accedere all’Rdc aumenta a 9.360 euro se il nucleo familiare risiede in un’abitazione in affitto.

Ricordiamo che il valore del reddito familiare non è uguale alla dichiarazione Isee che invece rappresenta l’indicatore della situazione economica equivalente.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Requisiti

Dopo aver visto che chi vive con i genitori può avere il reddito di cittadinanza, analizziamo nel dettaglio tutti i requisiti economici che vanno rispettati per richiedere l’incentivo.

Ricordiamo che fanno tutti riferimento all’intero nucleo familiare e non al singolo beneficiario. In particolare, è necessario avere:

Qui di seguito puoi consultare la tabella con le scale di equivalenza ufficiali dedicate ai beneficiari del reddito di cittadinanza.

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16mila euro
1 adulto e 1 minore1,27.200 euro
2 adulti1,48.400 euro
2 adulti e 1 minore1,69.600 euro
2 adulti e 2 minore1,810.800 euro
2 adulti e 3 minore212mila euro
3 adulti e 2 minore2,112.600 euro
4 adulti2,112.600 euro
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,213.200 euro
Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza
Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Sì o no
Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza? Sì o no

Chi vive coi genitori può avere il reddito di cittadinanza: come richiederlo

Il Reddito di Cittadinanza si può richiedere sia per via telematica che fisicamente, all’INPS o in un CAF. In particolare, puoi:

Se dovessi riscontare difficoltà nella presentazione dell’istanza per ricevere l’Rdc con i genitori, puoi sempre utilizzare il Contact Center Inps componendo il numero 803 164, gratuito da telefono fisso o lo 06 164 164 da cellulare, a pagamento.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp