Chloe, la bambina che è nata due volte

Cinque storie per ritrovare il coraggio e il sorriso. Un nuovo appuntamento con la rubrica Think Positive. La storia di Chloe, bambina sopravvissuta a un delicatissimo intervento.

4' di lettura

Settimana turbolenta quella appena trascorsa. Siamo sopravvissuti alle dichiarazioni di Adriana Volpe e la sua sete di giustizia nei confronti di Giancarlo Magalli, suo storico compagno di viaggio in casa Rai, nel processo per diffamazione, mentre l’esistenza di una variante brasiliana al Covid, destabilizza il già precario e labile equilibrio sociale.

Come se non bastasse Matteo Renzi ritira dal campo le truppe, aprendo una crisi di governo – questa ci mancava – mentre l’altro Matteo si difende dal coronavirus sfoderando una mascherina con volto corredato da citazione del giudice Borsellino. I colori delle zone continuano a cambiare come se non ci fosse un domani, mentre migliaia di genitori riaprono gli armadi per riporre i grembiuli a causa del rientro ancora scaglionato a scuola. Insomma, è tutto sotto controllo, ma solo perché dall’altra parte della bilancia abbiamo in serbo una lista di buone notizie, la classifica salvavita, la “playlist del sorriso”.

Think positive

Al quinto posto troviamo il gesto generoso di un dirigente dell’azienda americana Eaton, che dopo aver ordinato due pizze al food truck della pizzeria PizzAut, a Cassina dè Pecchi, le ha pagate con un bonifico di 10.000 dollari, pari a circa euro 8.200. Una donazione a sostegno del progetto per l’apertura di una catena di pizzerie gestite da ragazzi affetti da autismo, per garantire loro un futuro autonomo. Start rimandato più volte causa Covid, ma i ragazzi non si sono persi d’entusiasmo ed hanno allestito una postazione mobile per iniziare a lavorare. Beh, ne hanno guadagnato in denaro, ma soprattutto in stimoli ed entusiasmo.

Il quarto posto è occupato da una storia lunga 34 anni, quando una giovane coppia, Cosimo Miccoli di 28 anni e la sua ragazza, erano in coda al casello autostradale. Lui, agente presso il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Napoli, era fuori servizio quel giorno, ma quando capì che tre malviventi stavano consumando una rapina agli automobilisti di passaggio, intervenne scendendo dall’auto e intimando loro di alzare le mani. Gli spararono e la sua vita si interruppe bruscamente a 28 anni, in difesa del concetto di giustizia e legalità. Sua madre, donna sola, qualche giorno fa ha compiuto 90 anni e la sorpresa più grande è stata una torta e una visita degli agenti dell’Arma dei Carabinieri, a dimostrazione che rispetto e gratificazione non hanno una scadenza!

Il terzo posto è semplicemente uno scatto che testimonia il sacrificio, il senso di umanità, la dedizione al prossimo e al proprio lavoro, ponendo la propria vita in secondo piano. Una bufera di neve non ferma un operatore sanitario che porta in salvo i vaccini. Ritratto simbolo di una missione, quello diffuso dal dottor Julio Mayol dell’Hospital Clinico San Carlos di Madrid.

Il secondo posto ha il volto del campione Alex Zanardi che dopo il primo incidente automobilistico del 2001, che lo costrinse all’amputazione delle gambe, a giugno viene coinvolto in un altro incidente, stavolta in handbike, riportando gravi danni fisici e neurologici. Da qualche giorno Alex sembra rispondere agli stimoli, dimostrando a tutti ancora una volta la sua grandissima forza di volontà. ”La vetta è alta”, aggiungono i medici, ma tutti aspettiamo di vedere Alex in cima, come solo un campione come lui può fare! Forza Campione!

Il primo posto è occupato dal cuoricino della piccola Chloe, la bambina “nata due volte”. La sua “prima vita” comincia il 31 dicembre 2020 all’ Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e a sole 24 ore dalla nascita viene sottoposta ad un delicatissimo intervento ai polmoni. La piccola infatti è nata con una malformazione artero-venosa polmonare, un’anomalia vascolare molto rara che colpisce circa bambino su 3.000-5.000 nati vivi. Trascorsi pochi giorni dall’intervento, Chloe ha cominciato a respirare autonomamente e ad aspettarla c’è una vita assolutamente normale, poiché “l’intervento è risolutivo”, hanno assicurato i suoi medici. Nascere nel 2020 e rinascere nel 2021. Abbandonare un destino amaro e sceglierne uno migliore. Brava piccola Chloe, così si fa!

E dopo la playlist del sorriso, sono sicura che siamo tutti predisposti al “Think Positive” e allora, vento in poppa e avanti tutta!

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie