Compiti per il lunedì vietati da una circolare. Ecco perché viene disattesa

1' di lettura

Tra pochi giorni i cancelli di tutte le scuole si apriranno e i banchi di tutte le aule saranno pieni di libri e penne. L’inizio delle attività didattiche è infatti previsto per mercoledì prossimo anche se qualche scuola ha deciso di iniziare prima.

Durante l’anno scolastico il giorno più brutto della settimana è il lunedì. Molto spesso, con la scusa del fine settimana vengono fissati compiti e interrogazioni proprio per il primo giorno della settimana.

Legge che vieta i compiti

In realtà una legge che vieta di assegnare compiti e per il lunedì non esiste. Vi spiego.

Nel 1966 lo stato italiano, con una circolare, invita tutte le scuole a non assegnare compiti ai propri alunni durante il weekend e durante le varie feste nazionali e locali. Ci sono però due problemi.

Innanzitutto la circolare non ha importanza come tutti le altre leggi. L’ordinamento giuridico italiano infatti è simile a una scala gerarchica. Le circolari, purtroppo per gli studenti, vengono dopo i regolamenti. Dopo il gradino più in basso per intenderci.

Il secondo problema è che nel 1999 la legge sull’autonomia scolastica ha dato piena libertà di organizzazione e programmazione a ogni istituito. Ogni scuola quindi si può organizzare come vuole per quanto riguarda le interrogazioni e compiti. È difficile, fose impossibile trovare una preside che dia ai propri alunni il weekend libero.

Purtroppo per gli studenti, un vero divieto quindi non esiste. Sta quindi ai docenti regolare bene il carico dei compiti in modo che gli alunni possano godersi anche un po’ di relax.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie