Politica⚡ Vai in versione lampo ⚡

Così De Mita su Facebook sfida Di Maio e Salvini – VIDEO

0
2' di lettura

E’ un Ciriaco De Mita inedito, quello che abbiamo visto poco fa. Ed essere inediti a 90 anni è un gran merito. Un De Mita versione social, intervistato dalla figlia Antonia, su Facebook, in una diretta video che ha raccolto un gran numero di commenti. Argomento: la crisi di governo e il dialogo tra Pd e Movimento 5Stelle. Una risposta della prima Repubblica al nuovo stile di comunicazione inaugurato da Di Maio e Renzi e portato alle estreme conseguenze da Matteo Salvini.

Ma seppure social, De Mita è De Mita: niente slogan, ma “ragionamenti”. Niente frasi da titolo, ma “pensiero”. Senza rinunciare alla battuta. Anche sprezzante. Come quella nei confronti del leader della Lega: “Cosa penso di Salvini? Si deve ritirare. La politica è pensiero, non arroganza, promesse e volgarità. Ha passato un anno e mezzo ad andare in giro invece di stare al ministero. Per fare promesse, minacciare, cantare, farsi selfie (in verità De Mita ha detto flash ndr)”.

Sul possibile accordo tra Partito democratico e Movimento 5Stelle, il presidente De Mita ha speso parole di ottimismo, perché “partono dalla consapevolezza dei problemi e delle difficoltà. I 5Stelle hanno capito in quest’anno di governo che i desideri non bastano per risolvere le questioni, ma si deve iniziare dagli strumenti che la politica offre. Il Pd invece accumulava desideri sfuggendo però alle domande reali del paese. Se i due partiti recuperano intelligenza e umiltà, possono fare il bene del Paese”.

Per De Mita un buon politico è come il medico. “Si deve passare dall’impopolarità. I grandi uomini politici cominciano sempre da punti che non vengono intercettati e percepiti dall’opinione pubblica. E in quel momento la loro azione rischia di non essere compresa. Ma dopo, quando la strada intrapresa porta i suoi frutti, si ottengono due risultati: si è fatto il bene del Paese e si conquista la fiducia dei cittadini. Come per il medico. Quando ti cura potrebbe anche farti male, ma sai che è per il tuo bene. Che c’è uno scopo positivo per la tua salute”.

Parole di elogio per Mattarella: “E’ un personaggio d’altri tempi, con un grande senso di responsabilità. Anche se avrei dato più tempo per la formazione del governo. L’importante era solo sapere se c’era la volontà delle forze politiche in questione di mettersi insieme e affrontare le difficoltà. Perché la politica è anche e soprattutto questo, mettersi insieme e dare risposte”.

L’intervista si conclude con Antonia De Mita che esclama “grande De Mita!”, e l’ex presidente del consiglio che si schernisce e dice: “Sì, un metro e ottanta”.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Entra nel gruppo di Facebook e ricevi news, video e immagini esclusive. Partecipa a TheWam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche