Classifica rigori Serie A: Milan primo, Insigne perfetto

Ecco la classifica dei rigori assegnati in Serie A nell'anno 2020/2021. Scopri chi guida, chi ne ha subiti di più e chi sono i rigoristi più bravi.

Classifica rigori serie A 2020/2021. Chi guida? Insigne infallibile
Classifica rigori serie A 2020/2021. Chi guida? Insigne infallibile
3' di lettura

Il Milan avanza nella classifica rigori della Serie A. La concessione di un penalty ai rossoneri, ormai, non fa più notizia. Ieri contro la Roma, il Milan ne ha guadagnato (e segnato) un altro.

Nel massimo campionato, nella classifica rigori, la squadra di Pioli è imbattibile: ne ha guadagnati ben 15 di cui 4 sbagliati. Ed è rossonero anche il miglior realizzatore dagli undici metri: Kessie con 6 reti (e 1 errore). Ibrahimovic ha perso il ruolo di “rigorista” dopo i 3 errori su 6 calciati.

Classifica rigori: il Milan ha battuto la Roma (anche) con un penalty di Kessie

Nella classifica rigori, alle spalle di Kessie ci sono Veretout della Roma (5 gol su rigore), Cristiano Ronaldo (4, su 5 tiri) e Insigne, perfetto con il suo quattro su quattro in campionato. Tre rigori segnati da Simy del Crotone e da Nzola dello Spezia. Al Benevento quattro rigori per quattro tiratori, ma solo due i gol (Sau e Viola) contro i due errori (Lapadula e Caprari). A Sassuolo, invece, i sei rigori a favore se li sono divisi in quattro, andando sempre in gol.

Indice:


Classifica rigori Serie A: Milan da record

C’è un divario enorme tra il Milan (15 penalty a favore) e chi viene dopo in questa particolare classifica rigori: i 6 assegnati a Roma e Sassuolo, i 5 concessi a Juventus e Inter (chiude il Genoa con uno). Ben 9 rigori più di chiunque altro, una cifra oggettivamente rilevante in sole 22 giornate di campionato. Il Milan primeggia anche in Europa: nei principali cinque tornei continentali nessuna è riuscita ad avere fino tanti rigori quanti assegnati ai rossoneri.

Classifica rigori: l’attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne, a segno quattro volte su quattro dal dischetto

Classifica rigori serie A: quanti ne sono stati assegnati e a chi? Statistiche gol


Milan 15 (11 segnati: 7 Kessie, 3 Ibrahimovic, 1 Calhanoglu – 4 sbagliati: 3 Ibrahomivic, 1 Kessie)


Sassuolo 6 (6 segnati: 2 Caputo, 2 Berardi, 1 Locatelli, 1 Djuricic)


Roma 6 (6 segnati: 5 Veretout, 1 Mkhitaryan)


Juventus 5 (4 segnati: Ronaldo – 1 sbagliato: Ronaldo)

Inter 5 (4 segnati: Lukaku – 1 sbagliato: Sanchez)


Lazio 5 (3 segnati: Immobile – 2 sbagliati: Immobile)

Crotone 4 (4 segnati: 3 Simy, 1 Golemic)


Napoli 4 (4 segnati: Insigne)


Sampdoria 4 (3 segnati: 2 Candreva, 1 Quagliarella – 1 sbagliato: Quagliarella)


Torino 4 (3 segnati: 2 Belotti, 1 Ansaldi – 1 sbagliato: Belotti)


Cagliari 4 (3 segnati: Joao Pedro – 1 sbagliato: Joao Pedro)


Benevento 4 (2 segnati: Sau, Viola – 2 sbagliati: Caprari, Lapadula)


Hellas Verona 3 (3 segnati: 2 Veloso, 1 Zaccagni)


Spezia 3 (3 segnati: Nzola)

Fiorentina 3 (3 segnati: Vlahovic)


Atalanta 3 (3 segnati: Ilicic, Muriel, Zapata)


Parma 3 (3 segnati: Kucka)


Udinese 2 (2 segnati: de Paul)


Bologna 2 (1 segnato: Orsolini – 1 sbagliato: Barrow)


Genoa 1 (1 segnato: Criscito)

Classifica rigori Serie A 2020/2021: chi ne ha subiti di più

C’è pure la classifica rigori di chi ne ha subiti di più, con Sampdoria e Spezia al primo posto, entrambe con 7, di cui 6 andati a segno. Segue la Fiorentina, e poi proprio il Milan (5 con Torino, Udinese, Bologna e Crotone) che vanta maggiori rigori assegnati a favore. Il Parma è la squadra ad aver avuto minor numero di rigori fischiati contro: soltanto uno.

Classifica rigori subiti in Serie A:

Sampdoria 7 (6 segnati)

Spezia 7 (6)

Fiorentina 6 (4)

Torino 5 (5)

Udinese 5 (5)

Bologna 5 (3)

Milan 5 (3)

Crotone 5 (5)

Genoa 4 (4)

Inter 4 (3)

Cagliari 4 (4)

Atalanta 4 (2)

Lazio 4 (4)

Hellas Verona 4 (3)

Roma 4 (4)

Benevento 3 (3)

Napoli 3 (3)

Juventus 3 (3)

Sassuolo 2 (2)

Parma 1 (1)

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie