Classifica rigori Serie A: Milan e Lukaku da record

Classifica rigori Serie A: fanno notizia i 13 penalty realizzati da Lukaku su 13 tentativi da quando è all’Inter. Il primato di squadra in Serie A, quest’anno, è del Milan con 14 rigori a favore, di cui 10 segnati. Ibrahimovic con tre errori è il più sprecone.

3' di lettura

Classifica rigori Serie A: irrompe l’infallibile Lukaku, che ha raggiunto quota 13 penalty segnati da quando veste la maglia dell’Inter. Quest’anno ne ha trasformati “solo” 4, potevano essere 5 se quello sbagliato da Sanchez fosse toccato a lui. Nella classifica rigori Serie A, svetta il Milan: ne ha guadagnati 14 di cui 4 sbagliati. Ed è rossonero anche il miglior realizzatore dagli undici metri: Kessie con 6 reti (e 1 errore), mentre Ibrahimovic dei 6 calciati ne ha falliti 3.

Seguono Veretout della Roma (5 gol su rigore), Cristiano Ronaldo (4, su 5 tiri) e Insigne, perfetto con il suo quattro su quattro in Serie A. Spulciando la classifica rigori Serie A, a quota tre troviamo Simy del Crotone e Nzola dello Spezia. Al Benevento, invece, sono state assegnate quattro massime punizioni per quattro tiratori diversi: a segno Sau e Viola, errori per Lapadula e Caprari. A Sassuolo, invece, i sei rigori a favore se li sono divisi in quattro, andando sempre in gol: due reti dal dischetto per Caputo e Berardi, una per Djuricic e Locatelli.

Zlatan Ibrahimovic: dei sei rigori calciati ne ha sbagliati tre

Classifica rigori Serie A: Lukaku perfetto

Romelu Lukaku fa 13 su 13 dagli undici metri con la maglia dell’Inter. L’attaccante belga, ancora una volta, ha dimostrato tutta la sua freddezza sbloccando il match di San Siro contro la Lazio, portando avanti i suoi. L’attaccante belga non ha mai tradito l’Inter dal dischetto, segnando anche gol pesanti come quello in finale di Europa League contro il Siviglia e nel derby di Coppa Italia contro il Milan. Tra i giocatori che hanno realizzato tutti i calci di rigore tentati nei top-5 campionati europei nelle ultime due stagioni, nessuno ne ha calciati di più di Lukaku.

Inter-Lazio 3-1, gli highlights: Lukaku sblocca il match su rigore

Classifica rigori della Serie A: Milan da record

Nella classifica rigori Serie A attuale spiccano i 14 rigori concessi al Milan. Tra i rossoneri e le altre squadre c’è un divario enorme: sono solo 6 i penalty assegnati a Roma e Sassuolo seconde in classifica e 5 quelli concessi a Juventus e Inter (chiudono Genoa e Parma con uno). Otto rigori in più delle altre: una cifra oggettivamente rilevante in sole 22 giornate di campionato per il Milan, che primeggia anche in Europa. Nei principali cinque tornei continentali nessuna è riuscita ad avere tanti rigori quanti quelli assegnati ai rossoneri.

Questa la classifica rigori Serie A: Milan 14 rigori guadagnati (10 realizzati); Roma 6 (6), Sassuolo 6 (6), Juventus 5 (4), Inter 5 (4), Crotone 4 (4), Lazio 4 (3), Sampdoria 4 (3), Torino 4 (3), Napoli 4 (4), Hellas Verona 3 (3), Fiorentina 3 (3), Cagliari 3 (2), Spezia 3 (3), Benevento 3 (2), Atalanta 3 (3), Bologna 2 (1), Udinese 2 (2), Parma 1 (1), Genoa 1 (1).

Classifica rigori Serie A: il curioso caso del Parma

C’è pure il primato di chi ha subito più calci di rigore: Sampdoria e Spezia sono prime entrambe con 7 penalty subiti, di cui 6 andati a segno. Segue la Fiorentina, e poi proprio il Milan (5 con il Torino) che vanta maggiori rigori assegnati a favore. Quindi l’Inter (4 come il Genoa). E’ curioso, infine, come il Parma sia la squadra ad aver minore confidenza con i tiri dagli undici metri, sia che si tratti di andare a tirarli (1 a favore) sia di subirli (soltanto un penalty fischiato contro)

Questa la classifica rigori subiti in Serie A: Sampdoria 7 (6), Spezia 7 (6), Fiorentina 6 (4), Torino 5 (5), Milan 5 (3), Genoa 4 (4), Inter 4 (3), Cagliari 4 (4), Bologna 4 (3), Atalanta 4 (2), Udinese 4 (4), Crotone 4 (4), Lazio 4 (4), Benevento 3 (3), Roma 3 (3), Napoli 3 (3), Hellas Verona 3 (2), Juventus 3 (3), Sassuolo 2 (2), Parma 1 (1).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie