Cocco, la storia: alcune ricette con il frutto dell’estate

2' di lettura

Arriva l’estate, ormai ci siamo. Con la stagione più calda potremmo apprezzare sapori freschi con numerosi benefici come il cocco. 

Storia e benedici del cocco

La noce di cocco è il frutto della palma della noce di cocco, appartenente alla famiglia delle Palmacee. Le noci sono protette da una pelle esterna e da un guscio fibroso spesso dai 5 ai 15 cm, sotto il quale ci sono le coperture brune dure e sottili, che vanno rotte per arrivare alla polpa. Nella cavità centrale, c’è il liquido bianco e dolce detto ‘l’acqua della noce di cocco’. Per quanto riguarda le origini, il cocco nasce nel Sud Est Asiatico, esattamente nelle isole della Melanesia, nell’Oceano Pacifico. Le coltivazioni attuali vengono portate avanti nei paesi tropicali, essendo un frutto tollerante ai terreni sabbiosi e salati. 

La palma può raggiungere anche i 30 metri, ed è superata in alto da una corona di 25-35 grandi foglie. Il cocco è conosciuto soprattutto per il suo sapore fresco e dolce, ma ci sono alcuni approfondimenti online come quello dei Fratelli Orsero sul cocco, che spiegano come questo frutto sia davvero ricco di proprietà benefiche per il corpo umano. La polpa è composta per il 50% d’acqua, per il resto da fibre, zuccheri, carboidrati, e grassi vegetali. Contiene, inoltre, molti sali minerali e vitamine (B e C in particolare), risultando utile per riprendersi da uno stato di debolezza.

Ricette semplici a base di cocco 

Con il cocco i possono preparare dei dolci gustosi e di semplice realizzazione. Il tiramisù cocco e nutella si può preparare anche senza le uova. Si comincia con la crema di cocco e mascarpone, mescolando il tutto con lo zucchero. Quindi, si monta la panna a neve, che va unita al composto precedente. Nella bagna di latte e zucchero vanno inzuppati i savoiardi che fungono da base. La nutella va ammorbidita per 5 secondi nel microonde, e poi mescolata al cocco e al mascarpone, che poi servirà per creare i vari strati con i savoiardi. 

Semplice da preparare anche la torta fredda al cocco, con base di biscotti al cacao, che vanno frullati e mescolati al burro. Va scaldato il latte di cocco con l’aggiunta poi di foglie di gelatina. Mescolare il tutto con formaggio fresco spalmabile, e con la farina di cocco. Questa crema va posta sulla base di biscotti e burro, quindi spolverizzare con cocco grattugiato. La torta va messa in frigo per 3 ore circa. 

Ci sono, inoltre le barrette cocco e cioccolato, che fanno impazzire i bambini. Va unito il burro alla panna scaldata, quindi aggiungere lo zucchero. Unire la farina di cocco, far raffreddare, e poi creare dei piccoli salsicciotti, da porre in frigo per 15 minuti. Dopo aver scaldato il cioccolato, rivestiteci le barrette, e rimettetele nel frigorifero per qualche minuto. 

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie