Codacons: Fedez come un bullo, difende chi ci minaccia di morte. Lo denunciamo

E' guerra aperta tra l'associazione consumatori e il popolare cantante.

1' di lettura

Codacons contro Fedez e viceversa: lo scontro continua, a colpi di querele. L’associazione dei consumatori ne ha presentata un’altra, sempre contro il popolare cantante. Motivo: “Le affermazioni rilasciate dal cantante sui suoi canali social, in cui non solo attacca il Codacons ma difende chi ha minacciato di morte l’associazione e i suoi rappresentanti”.

Fate schifo maiali

E in particolare questi sarebbero alcuni dei commenti segnalati e che Fedez, secondo il Codacons, avrebbe difeso: “Fate schifo maiali maledetti figli di puttana vi dovrebbero appendere dai piedi nelle piazze. A pietrate figli di puttana. Vergogna”; “Si meritano la pena di morte”; “Questa gente andrebbe picchiata in piazza”.

Omofobo e violento

“Oggi Fedez – spiega l’associazione – già in passato accusato per i testi delle sue canzoni violenti e omofobi, si schiera apertamente a favore della violenza e del bullismo, difendendo quegli utenti che hanno insultato e minacciato anche di morte il Codacons. Il rapper sostiene infatti che il Codacons starebbe intimorendo utenti e persone comuni che si sono permesse solo di commentare la lite con l’associazione. Peccato che gli unici follower di Fedez che il Codacons ha denunciato – come lo stesso rapper sa bene – siano quelli che, istigati dal cantante, hanno pubblicato commenti violentissimi, insulti e minacce eloquenti nei confronti dell’associazione, talmente gravi da essere stati cancellati da Google”.

Lui difende gli utenti violenti

“Ne consegue – aggiunge il Codacons – che quindi Fedez, con le sue affermazioni odierne in cui difende gli utenti violenti, si schiera apertamente a favore del bullismo e della violenza sul web, e riceverà per questo l’ennesima querela da parte del Codacons. Anche Facebook, Instagram e Twitter saranno denunciati per concorso nei reati commessi dai follower di Fedez”.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie