Società sportive, il Codacons: gli abbonamenti vanno rimborsati

Il Codacons a tutela degli abbonati. Pressing sui rimborsi dalle società sportive.



1' di lettura

Codacons Campania al fianco dei tifosi. Nelle ultime ore,  l’associazione per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, si è attivata per chiedere alle società sportive la restituzione di quanto pagato per i biglietti e abbonamenti non usufruiti a causa del coronavirus.

Una scelta volta a tutelare gli utenti che hanno visto perdere il proprio denaro per via dei lockdown. Una scelta che in questo momento non fa altro che danneggiare le finanze incerte delle società sportive.

Da Napoli ad Avellino, passando per Salerno e Benevento, tutti i tifosi potranno chiedere la restituzione delle cifre versate per i biglietti o gli abbonamenti. Plausibile immaginare che, le società sportive, una volta compresa la possibilità di giocare dinnanzi al pubblico per la prossima stagione, possano introdurre degli sconti alla presentazione dei vecchi abbonamenti o dei tagliandi.

Al momento, il Codacons, bussa alla porta di tutti i club sportivi della Campania.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!