Colori regioni: cosa cambia da domani

3' di lettura

Colori Regioni. Il Ministro della Salute Roberto Speranza firma le ordinanze con le restrizioni in base ai dati della cabina di regia. Lombardia e Sardegna arancioni. Cosa cambia da domani.

Colori regioni: come funziona

Ieri (venerdì 22 gennaio 2021) il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato due ordinanze che, in continuità con il decreto del 14 gennaio 2021, cambieranno il colore di alcune regioni e confermeranno quello di altre.

Le regole e le restrizioni da adottare sono le stesse, ma per alcune regioni cambiano le carte in tavola. Ogni settimana la cabina di regia riceve i dati sul contagio dalle regioni per monitorare la situazione epidemiologica, in modo che la politica possa prendere decisioni informate sul da farsi.

Come ha spiegato il Post, i parametri per stabilire il colore delle regioni sono molti e sono complessi:

“I colori delle regioni dipendono da tre macroaree: l’incidenza settimanale dei contagi da coronavirus ogni 100mila abitanti, i livelli di rischio e gli scenari. Per valutare l’incidenza settimanale è stata fissata una soglia a 50 casi ogni 100mila abitanti, ma questo indicatore deve essere considerato e incrociato con altri due: i livelli di rischio – basso, medio e alto – e i quattro scenari, chiamati semplicemente 1, 2, 3 e 4” (Post)

Questo sistema, così strutturato, è in vigore dal 16 gennaio fino al 5 marzo, salvo modifiche e integrazioni in caso di altri DPCM.

Colori regioni: Lombardia arancione

La novità delle ultime ordinanze è che la Lombardia da domani torna zona arancione. Si tratta della correzione di un errore: la regione avrebbe dovuto essere arancione già da domenica scorsa (17 gennaio 2021).

Secondo la ricostruzione del Post, il Ministero avrebbe riferito che i dati comunicati dalla regione alla cabina di regia non fossero corretti. Per questo, gli esperti hanno elaborato una valutazione scorretta, sovradimensionata rispetto alla realtà, che avrebbe assegnato in modo improprio il colore rosso alla regione. In ogni caso, da domani la Lombardia è arancione.

Colori regioni dal 24 gennaio

Per il resto, il Ministero conferma arancioni anche Calabria, Veneto ed Emilia-Romagna. In più ci sarà la Sardegna, a causa dell’aumento del rischio del contagio riscontrato negli ultimi monitoraggi.

In base ai dati riportati sul sito ufficiale del Ministero della Salute da domani sono in vigore i colori delle regioni assegnati come segue:

  • area gialla: Campania, Basilicata,  Molise, Provincia autonoma di Trento, Toscana;
  • area arancione: Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Veneto, Piemonte, Puglia, Sardegna, Umbria, Valle d’Aosta;
  • area rossa: Provincia Autonoma di Bolzano, Sicilia.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie