Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento, come far risultare di avere zero proprietà, zero redditi e zero conti correnti anche se non è vero. Una strategia di difesa del patrimonio estrema ma molto efficace.

5' di lettura

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento. Abbiamo visto che uno dei modi più sicuri, semplici ed efficaci per sottrarsi ai creditori è quello di apparire nullatenenti.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

In teoria è facile, basta non avere nulla intestato (né immobili, né auto), nessun reddito (da lavoro autonomi, dipendente o pensione), niente di pignorabile nell’abitazione dove si vive (preziosi, oggetti d’antiquariato e così via), e se proprio bisogna avere un conto corrente, che sia in rosso.

Una situazione che – purtroppo – non è neppure così rara, e che comunque può essere anche realizzata liberandosi di tutti gli averi, soprattutto se si ha coscienza che dopo qualche giorno un signore busserà alla porta presentandosi come un ufficiale giudiziario.

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento? La chance del creditore

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento. Come abbiamo detto in teoria è facile. In teoria, appunto. Perché i creditori hanno un’arma che si chiama azione revocatoria.

Si tratta di uno strumento che consente ai creditori di avviare delle azioni giudiziarie se si ritiene e si riesce a dimostrare che quelle vendite immobiliari siano state effettuate poco prima di ricevere un atto di precetto e al solo scopo di sottrarre quelle proprietà alle mire dei creditori.

Nell’apparire nullatenenti c’è anche un’altra difficoltà oggettiva. Quella situazione, non possedere niente, potrebbe anche prolungarsi nel tempo. Per anni o per tutta la vita, se il creditore non lascia andare in prescrizione il credito. Ma anche dopo: se gli eredi non rinunciano in modo formale all’eredità.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento? Il comodato d’uso

A dire il vero il debitore ha una possibilità per aggirare anche il creditore più tenace. I familiari (si suppone il debitore abbia ceduto a loro le proprietà da tutelare), potrebbero concedere a loro volta quei beni (auto e appartamento) allo stesso debitore in comodato d’uso.

Comodato d’uso e non l’usufrutto, che altrimenti sarebbe pignorabile.

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento? Il rischio anagrafe

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento? Non basta avere zero proprietà (mobili e immobili), il nullatenente non ha redditi e neppure conti correnti in banca o alle Poste.

Per scoprire se il debitore nasconde qualcosa (tra redditi e depositi), il creditore può disporre infatti di due banche dati, che controllano in modo certosino sia i redditi sia i conti correnti degli italiani:

  • l’anagrafe dei conti correnti (ci sono le informazioni “bancarie”: conti correnti, depositi, azioni, obbligazioni, libretti al portatore e così via);
  • l’anagrafe tributaria (che contiene informazioni su tutte le tipologie di reddito).

Per il creditore è facile avere accesso a questi due database, basta essere in possesso di un titolo di credito.

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento e vivere bene

Bisogna a questo punto fare un distinguo sul concetto di nullatenente. Non possedere nulla è in teoria quasi impossibile, a meno di non vivere sotto un ponte. La questione è diversa per un nullatenente che riesce a vivere la sua esistenza in modo del tutto normale, pur non avendo nulla.

E quindi, vive in una casa pagando con soldi guadagnati a nero o di proprietà della moglie (in regime di separazione dei beni), guida una vettura che risulta prestata da un familiare, e che ha fissato la residenza in un posto dove non c’è nulla da pignorare.

Beh, una persona così vive in modo del tutto dignitoso e può anche contrarre un bel po’ di debiti.

E con il denaro? Beh, anche in questi casi, le alternative sono diverse (una carta con Iban intestata a un familiare), una cassetta di sicurezza di un amico compiacente dove depositare i contanti.

Nel frattempo a casa può avere tutti beni che non sono pignorabili (dalla stufa, al frigorifero, ma l’elenco è molto lungo).

Come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento? Conclusione

Questo tipo di nullatenente in realtà ha molto più di nulla. Ma lo nasconde bene. E risponde in pieno alla domanda come apparire nullatenenti per evitare il pignoramento.

È cioè molto distante da un nullatenente vero. Nel nostro caso si tratta di un nullatenente che ha sposato una ideologia di vita: non pagare i creditori. Ed evidentemente coi riesce.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie