Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Mutui e Prestiti » Servizi Finanziari / Come comprare casa ai figli con un mutuo: cosa sapere

Come comprare casa ai figli con un mutuo: cosa sapere

Scopri come comprare casa ai figli con un mutuo e quali sono le opzioni presenti sul mercato.

di The Wam

Aprile 2022

Oggi parliamo di come comprare casa ai figli con un mutuo e di quali opportunità offre il mercato. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Come comprare casa ai figli con un mutuo: cos’è un mutuo?

Un mutuo è un tipo di finanziamento che concedono le banche.

Nella maggior parte dei casi riguarda cifre di denaro molto alte e viene utilizzato per comprare una casa.

Proprio per sua natura non viene concesso facilmente: le banche richiedono molte garanzie per essere tranquillizzate sul fatto che riavranno il denaro prestato.

Per ottenere un mutuo, quindi, si dovrà dimostrare di avere delle entrate fisse e non essere stati iscritti nelle liste dei cattivi pagatori. Oltre a questo, le banche chiederanno un’ipoteca e, in certi casi, anche un garante che subentrerà nel caso si verifichi qualche problema con i pagamenti.

I soldi si restituiscono tramite una serie di rate composte da una quota capitale, che serve a ridare il denaro prestato, e una quota di interessi, che rappresenta il guadagno vero e proprio della banca. I tassi di interesse possono essere fissi o variabili.

Prima di passare a capire come comprare casa ai figli con un mutuo, scopri quali sono le banche che concedono mutui al 100% o quali sono le agevolazioni previste con la legge 104.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come comprare casa ai figli con un mutuo: le opzioni possibili

Ci sono quattro strade principali per sapere come comprare casa ai figli con un mutuo.

Acquisto e donazione

In questo caso i genitori acquistano l’immobile intestandosi al 100% il mutuo e pagando le rate.

Fatto ciò provvederanno a donare ai figli la casa.

Questa opzione presenta il vantaggio di non far ricadere responsabilità sui figli ma ci sono degli svantaggi. Quello principale riguarda i costi notarili.

Infatti, quando si accende un mutuo, si dovrà firmare l’atto dal notaio, cn dei costi. La successiva donazione ai figli vedrà coinvolto nuovamente un notaio, con ulteriori spese.

Il mutuo cointestato

Un’altra via per sapere come comprare casa ai figli con un mutuo è quella della cointestazione.

In questo caso un genitore e un figlio diventano intestatari del mutuo insieme, con una percentuale che non deve essere necessariamente del 50 e 50.

Il vantaggio è che la casa potrà essere data direttamente al figlio, senza ulteriori spese notarili ma presenta uno svantaggio: il figlio sarà direttamente coinvolto nel finanziamento, con tutte le responsabilità e i rischi che ne derivano.

Genitore garante

Questa opzione che vogliamo descriverti è quella in cui un genitore diventa garante del figlio.

In questo caso sarà il figlio a richiedere il mutuo e a essere l’unico intestatario.

Il genitore fungerà da garante in modo da tranquillizzare la banca e far sì che conceda più facilmente il mutuo proprio perché, in caso di problemi, sarà lo stesso genitore a subentrare nei pagamenti.

Dare direttamente i soldi

L’ultima strada che vogliamo presentarti è forse la più antica e semplice.

Se si hanno dei soldi da parte, si può direttamente effettuare un bonifico a favore dei figli con donazione, così da permettere loro di comprare direttamente la casa, senza coinvolgere le banche.

Questa opzione ha il grande vantaggio di evitare di rivolgersi agli istituti bancari, evitando tassi di interesse e rischi vari.

Il grande svantaggio, invece, è che si deve possedere un capitale abbastanza grande per permettere di acquistare un immobile.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Come comprare casa ai figli con un mutuo: cosa sapere
Come comprare casa ai figli con un mutuo: cosa sapere

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp