Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro

Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro

Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro? Scopriamolo insieme in questo articolo.

di The Wam

Aprile 2022

Assistere un familiare disabile o essere portatore di handicap grave permette di beneficiare dei permessi lavorativi. Ma come comunicare la legge 104 al datore di lavoro? Vediamolo in questo articolo (scopri le ultime notizie sui diritti e le agevolazioni per le persone con disabilità. Leggi su Telegram e WhatsApp tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook e la pagina Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Come fare richiesta dei benefici Legge 104

Se hai la necessità di assistere un familiare con disabilità o se sei tu una persona con disabilità grave, hai diritto ai benefici previsti dalla legge 104, tra cui quelli che permettono di assentarsi dal lavoro.

In questi casi (accertati) i lavoratori possono fare richiesta di un permesso di tre giorni al mese o di alcune ore giornaliere di assenza dal posto di lavoro. Per poterne usufruire, avrai bisogno di inoltrare una specifica richiesta al sito dell’INPS.

Ottenuto il certificato di invalidità, si dovrà effettuare una comunicazione ufficiale al datore di lavoro per poter poi richiedere gli specifici permessi retribuiti.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

I permessi retribuiti previsti dalla legge spettano ai lavoratori subordinati che siano:

Ma come comunicare la legge 104 al datore di lavoro? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Acquista la nostra Guida Completa ai Permessi della Legge 104 oppure approfitta del pacchetto premium da 2 guide. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro

Dopo aver visto come si ottengono e a chi spettano i permessi retribuiti per i disabili in condizione di gravità, è tempo di capire come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro.

In realtà non esiste una norma che stabilisca modi e tempi della comunicazione al datore di lavoro del diritto al permesso retribuito. In generale, è consigliabile che l’informazione venga inoltrata con un certo anticipo in modo che il datore di lavoro possa riorganizzare la gestione dei flussi di lavoro.

Inoltre, la richiesta non dovrà intaccare la produttività dell’azienda, fermo restando che è fondamentale tenere in conto l’effettiva assistenza che deve ricevere il lavoratore o il familiare del lavoratore.

Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro
Come comunicare la Legge 104 al datore di lavoro?

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1