Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Fisco e tasse / Come fare il 730 precompilato: guida video per non sbagliare

Come fare il 730 precompilato: guida video per non sbagliare

Come fare il 730 precompilato da casa? Scopri tutti i passaggi e le informazioni utili per visualizzare e inviare la documentazione. La guida video.

di Antonio Dello Iaco

Luglio 2021

Come fare il 730 precompilato? Vediamo insieme tutti i passaggi utili per accedere alla dichiarazione dell’Agenzia delle Entrate, controllarla, modificarla e inviarla all’ente.

Da qualche anno esiste il 730 precompilato: la classica dichiarazione dei redditi ma con una funzione agevolata per i lavoratori dipendenti e i pensionati.

In questo articolo troverai anche il tutorial video ufficiale dell’Agenzia delle Entrate con le funzioni base per portare a termine la documentazione.

730 precompilato: cos’è?

Il precompilato permette agli interessati di guadagnare tempo nel periodo di compilazione della documentazione visto che la maggior parte delle informazioni è già presente online.

Tuttavia questa funzione non è obbligatoria. Chi non si trova infatti con una dichiarazione parzialmente o del tutto precompilata, può continuare a presentare il classico 730 come si faceva anni fa.

Come fare il 730 precompilato?
Come fare il 730 precompilato? Per scoprirlo continua a leggere l’articolo

Come fare il 730 precompilato: l’accesso

Per accedere al 730 precompilato, bisogna entrare nella sezione dedicata del sito dell’Agenzia delle Entrate con un’identità digitale.

È possibile farlo con Spid, Cie o Cns oppure con altri codici di Inps e Fisconline.

Online quindi avrai accesso alla dichiarazione precompilata che potrai integrare e modificare, a un prospetto con l’indicazione sintetica dei redditi e delle spese presenti e al rimborso che sarà erogato in seguito alla presentazione della domanda.

Ricevi tutte le news su fisco, bonus e lavoro direttamente su whatsapp. Ricevi tutti gli aggiornamenti sulla finanza personale sul canale Telegram o sul gruppo Facebook.

Come fare il 730 precompilato: scadenze

Il 730 precompilato va presentato online all’Agenzia delle Entrate entro il 30 settembre di ogni anno. È possibile anche farlo tramite un Caf, un professionista o un sostituto d’imposta.

La guida ufficiale dell’Agenzia delle Entrate

730 precompilato: se sbaglio?

Il consiglio dell’Agenzia delle Entrate è quello di controllare con molta attenzione tutti i dati prima di inviarli all’ente.

Qualora però ci si dovesse accorgere di aver sbagliato a inviare il modello 730 precompilato, c’è comunque tempo per rimediare.

Dal 25 maggio al 22 giugno è infatti possibile ritirare la dichiarazione inviata e integrarla. Successivamente, fino al 30 settembre, si dovrà eseguire il modello integrativo con Redditi correttivo.

Se vuoi fare domande sul 730 precompilato, altre indennità o i temi legati al mondo del lavoro seguici su Instagram

Per ricevere tutte le ultime notizie, entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 79mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp