Come fare un bonifico online. La guida 2021

Come fare un bonifico online: gli strumenti, i tempi e le procedure per inviare denaro in modo semplice e veloce con un conto digitale. Come inviare un bonifico senza conto corrente, i sistemi di sicurezza, i diversi tipi di bonifico. Una breve guida

6' di lettura

Come fare un bonifico online. Come saprete il conto corrente online è ormai sempre più diffuso e si appresta a sostituire del tutto o in gran parte il tradizionale conto fisico. L’home banking consente di effettuare quasi tutte le operazioni da casa e a costo zero. Senza limiti di orario e senza affrontare le code di una qualsiasi filiale.

Tra i servizi offerti gratis da quasi tutti i conto corrente virtuali ci sono anche i bonifici bancari. In questo articolo spieghiamo come fare un bonifico online.

L’operazione è piuttosto semplice, ma per chi non ha ancora troppa dimestichezza con app e banche online, questa guida potrebbe rivelarsi molto utile.

Banche digitali

Chiariamo subito, comunque: anche i conto corrente tradizionali offrono l’internet bancking. Basta andare nella filiale dove è stato aperto il conto corrente e chiedere l’attivazione. In genere comunque il servizio viene avviato subito dopo l’apertura del conto.

I conto corrente online sono invece nativi digitali (ci sono anche istituti di credito che operano esclusivamente in rete), e in questi casi l’home banking è la sua peculiare caratteristica.

Che cos’è un bonifico

Ma prima di addentrarci sul come fare un bonifico online, un piccolo passo indietro.

Non è poi così scontato che tutti sappiano cos’è un bonifico. Lo spieghiamo con poche parole.

I bonifici sono strumenti bancari che consentono di trasferire una somma di denaro a un beneficiario. Semplice.

Quando l’ordine di pagamento parte dal titolare di un conto corrente, la somma versata sarà ovviamente addebitata sul suo conto.

In questo caso l’operazione è possibile se chi emette il bonifico e chi lo riceve hanno entrambi un conto corrente.

Come vedremo è possibile inviare un bonifico anche senza conto corrente. Ne parleremo dopo.

Cosa è il bonifico Sepa

Come detto i bonifici effettuati da un conto corrente online sono gratuiti (almeno in buona parte), se invece vi recate nella filiale di una banca ci sono da pagare i costi di commissione, che si diversificano tra istituto e istituto.

Il denaro viene accreditato sul conto del beneficiario dopo alcuni giorni. Alla transazione verrà assegnato un codice numerico univoco di 11 cifre. Si tratta del CRO, ovvero il codice riferimento operazione.

È possibile anche effettuare un bonifico Sepa, che garantisce una standard molto alto di sicurezza.

A questo sistema hanno aderito 31 Paesi.

Due parole sul bonifico Sepa, il Single Euro Payements Area, ovvero l’area unica dei pagamenti in euro. In pratica una rete paneuropea che consente di inviare e ricevere pagamenti tra due conto corrente che si trovano in Paesi diversi.

I bonifici Sepa possono essere effettuati solo in euro. Sono quasi sempre gratuiti per i conti corrente online.

Ma ci sono anche i bonifici transfrontalieri e i bonifici esteri. In genere hanno costi di commissione più alti (ma alcuni conti corrente online li offrono gratis).

Come fare un bonifico online

Ma ora torniamo al quesito iniziale: come fare un conto corrente online?

È molto semplice. Solo qualche click e il gioco è fatto. Potete farlo a casa, anche in piena notte o di domenica.

I percorsi offerti dai conto corrente online possono diversificarsi in qualche piccolo dettaglio, ma quasi tutti prevedono questi passaggi:

  • collegatevi all’area riservata (sull’app se usate il cellulare sul sito se siete al Pc)
  • accedete al vostro account
  • cliccate su bonifici
  • Inserite questi dati: importo del bonifico, causale, nome del beneficiario, Iban di destinazione.
  • Prima di cliccare su conferma, fermatevi un istante e ricontrollate la correttezza dei dati. Poi concludere l’operazione.

Bonifico online, la sicurezza

E dunque come fare un bonifico online è piuttosto semplice. Ma, e questa è la domanda ovvia e successiva, è sicuro come farlo a uno sportello?

Beh, sì. Il bonifico online ha ormai un livello di sicurezza totale. Anche perché al correntista verrà richiesto l’inserimento di una seconda password, che viene definita di secondo livello.

Quando sarà conclusa l’operazione chi ha inviato il bonifico riceverà un sms o una mail con i dati del bonifico. E anche questa è una ulteriore forma di garanzia.

Ma non solo. Nel caso in cui ci accorgessimo di aver effettuato un errore durante la trascrizione del bonifico online è sempre possibile bloccare il trasferimento.

I tempi dei bonifici

Abbiamo visto come fare un bonifico online. Ora verifichiamo in quanto tempo arriva un bonifico online a destinazione. Ce ne sono diversi tipi e con diversi tempi di “percorrenza”:

  • Bonifico istantaneo. È un sistema che garantisce tempi di attesa molto brevi, anzi, inesistenti. Il Sepa Instant Credit Trasfert è stato introdotto nel 2017. L’attesa massima è di 10 secondi per l’accredito di un bonifico fino a 15mila euro. Ha un costo di commissione.
  • Bonifico Sepa. In genere viene accreditato in 48 ore lavorative.
  • Bonifico Postale. Spesso 12 ore in più oltre le 48 ore lavorative.
  • Bonifico internazionale. Un bonifico tra Paesi dell’Unione europea arriva in 3 giorni, in tutti gli altri l’attesa massima è di 4 giorni.

I tempi comunque si accorciano se la banca e la filiale sono le stesse per il beneficiario e per chi ha inviato il bonifico. In questo caso l’accredito può avvenire entro le 24 ore dall’emissione del bonifico.

Bonifico senza conto corrente

Avevamo accennato al bonifico bancario senza conto corrente. È possibile naturalmente, ma serve una carta prepagata con Iban. Sul mercato ce ne sono di diversi tipi, basta visionarle per verificare quella che vi sembra più conveniente o più adatta alle vostre esigenze.

Una prepagata può essere ricaricata velocemente e con facilità, anche usando contanti o altre carte.

L’Iban abbinato alla carta permette di effettuare bonifici, o riceverli, in base al plafond massimo ricaricabile.

Alcune banche hanno dei limiti medio bassi, ma altre hanno una capienza che arriva fino a 50mila euro.

Per tutte le news e i video di TheWam, clicca su questi link:

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie