Come fissare obiettivi efficaci per il 2019 senza finire come Prof

Come fissare obiettivi efficaci per il 2019


5' di lettura

Non hai ancora finito il panettone e sei già lì ingobbito sul tuo quadernino dei buoni propositi per il 2019? Una lista per fissare obiettivi efficaci che, quando li avrai centrati, perché questo è “l’anno giusto vedrete tutti”, cambieranno per sempre la tua vita.

Se ti riconosci in questa descrizione o vuoi solo rendere più produttivo il 2019, questo articolo ti darà una grossa mano. E ti aiuterà a fissare obiettivi concreti e a non trovarti, a dicembre dell’anno prossimo, con una foto dei 365 giorni appena trascorsi corredata da una didascalia eloquente: un altro anno di merda.

Come fissare obiettivi efficaci: freccette e bersaglio

Come fissare obiettivi efficaci: cos’è un obiettivo?

“Ma dai, un obiettivo… ehm, ehm, lo sanno tutti insomma… L’obiettivo è quella cosa che… sì hai capito”. Se anche tu sei un tipo così, ecco la mia definizione.

Personalmente definisco l’obiettivo un sogno con scadenza. Come per uno yogurt o un cartone di latte dimenticato nel frigo, se non ci lavori il tuo obiettivo andrà a male. Un obiettivo scaduto può provocarti una bella indigestione all’umore e… ok, la smetto, credo tu abbia colto la metafora.

Quindi per trasformare un sogno in obiettivo il primo passo è dargli delle scadenze. E poi è fondamentale che il tuo obiettivo rispetti quattro parametri fondamentali.

Come fissare obiettivi efficaci: le 4 qualità di un buon obiettivo

Definito. Quanto dovrai impegnarti ogni giorno? Il tuo obiettivo richiede un impegno quotidiano o bisettimanale? Prenditi cinque minuti e scrivi in una pagina di quaderno quanto devi investire, in termini di soldi e di tempo, per centrare il tuo obiettivo.

Misurabile. Molti si danno obiettivi talmente sconclusionati e vaghi che hanno il fallimento inciso nel Dna. Pensate a quelli che hanno come obiettivo “essere felici”. E, quando gli chiedi cosa significhi, dopo averti guardato con uno sguardo vacuo da pesce-palla, ti dicono qualche banalità tipo: “Non soffrire mai”. Conosci qualcuno così? Se la risposta è sì, probabilmente, quella persona è uno degli uomini o delle donne meno felici del mondo. Questo perché ha un obiettivo vago e non misurabile: non saprà mai, cioè, quando avrà realizzato il suo sogno. Il segreto è scomporre l’obiettivo in “pezzetti più piccoli”. Per poterlo visionare in corso d’opera. Dividi il tuo obiettivo in quattro sotto-obiettivi più piccoli e ben definiti.

Come fissare obiettivi efficaci: Mignolo e prof

Realistico: Hai mai visto il cartone animato di “Mignolo e Prof”? No? Mai dai, che infanzia terribile. Si tratta di due topi da laboratorio geneticamente modificati. Il leitmotiv del cartone è rappresentato da Prof, un topo super-intelligente, che vuole conquistare il mondo. E finisce per fallire quotidianamente. Per non finire come quei topi è essenziale darsi degli obiettivi realistici. No, non sto dicendo di non essere ambiziosi, ma non devi perdere il senso della realtà. Guadagnare dieci milioni di euro in un mese, senza avere una azienda internazionale o essere El Chapo di Narcos, potrebbe rivelarsi una impresa impossibile. Mentre aumentare le tue entrate del 5 % è un obiettivo decisamente più plausibile.

Stimolante: Un perché forte è il carburante che alimenta il tuo motore. Perché vuoi diventare il miglior raccoglitore di conchiglie della storia? Non importa quanto strano e complesso sia il tuo obiettivo, la vera differenza la fa la motivazione che ti anima. Con un perché abbastanza forte, anche la fatica più grande sarà sopportabile. Torna al tuo quaderno e scrivi, per il tuo obiettivo, quindici motivi per cui è fondamentale centrarlo. I primi cinque dovrebbero venirti fuori spontanei ma, se arrivi a quindici, vorrà dire che la tua meta è davvero importante. Altrimenti passa ad altro.

(Per centrare i tuoi obiettivi è fondamentale smetterla di procrastinare. Per curare la rimandite può essere molto utile questo articolo di Efficacemente di Andrea Giuliadori) L’articolo continua a “pagina 2” per rendere più agevole la lettura da Smartphone. Troverai indicazioni per creare un ottimo piano d’azione, utile a raggiungere i tuoi obiettivi, in tre passi.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie

1
2