Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Risparmio e Investimenti » Servizi Finanziari / Come investire piccole somme coi Pac riducendo i rischi

Come investire piccole somme coi Pac riducendo i rischi

Scopri come investire piccole somme coi Pac e come ridurre al minimo i rischi, in questo approfondimento.

di Jonatas Di Sabato

Febbraio 2022

Vuoi sapere come investire piccole somme coi Pac ma, soprattutto, capire come ridurre al minimo i rischi? Vediamo insieme sono i Pac e come investire denaro in modo sicuro. Scopri le ultime notizie su mutui e prestiti. Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito.

Come investire piccole somme coi Pac: cosa sono?

Prima di saperne di più su come investire, parliamo dei Pac, il Piano di Accumulo del Capitale. Si tratta di investimenti che si basano sull’acquisto di quote di fondi comuni di investimento detti anche Etf.

Il Pac prevede che ci siano dei versamenti periodici e questa è la differenza principale rispetto al Pic, cioè il Programma di Investimento del Capitale, che prevede il versamento in un’unica soluzione del denaro che si vuole investire.

Nei prossimi paragrafi vedremo insieme come funziona l’investimento coi Pac.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Come investire piccole somme coi Pac: le procedure

Prima di tutto devi sapere che i Pac vengono trattati come gli altri investimenti: devi capire quanto denaro potrai tenere bloccato nell’investimento e per quanto tempo.

Come visto, i versamenti saranno piccoli e costanti, e possono subire anche delle variazioni di valore.

Ogni versamento potrà darti la possibilità di avere strumenti diversi visto che diversa potrebbe essere la somma versata. La somma di denaro investita, come potrai immaginare, aumenta nel tempo in modo graduale.

Tieni sempre presente, però, che come ogni altro investimento dovrai ben calcolare il margine di rischio che vorrai correre: anche questo sarà un fattore fondamentale per capire in quale fondo investire.

L’ultima cosa da tenere presente sono gli investimenti su uno o più Etf. In questo caso dovrai essere molto disciplinato nel ricordarti il versamento periodico e tenere conto, nel caso tu faccia bonifici bancari, delle spese di queste operazioni che potrebbero, alla lunga, incidere sul tuo investimento.

Per riassumere, quindi, i Pac sono dei piani di accumulo di denaro che ti consentono di effettuare degli investimenti di piccole somme di denaro. Sono quindi accessibili a tutti e richiedono un versamento periodico di denaro.

Come tutti gli investimenti presentano dei rischi ma, invece di tenere del denaro bloccato su un conto corrente che non frutterebbe nulla se non le spese di gestione, un Pac ti permetterebbe di ottenere degli utili dall’investimento.

Come investire piccole somme coi Pac riducendo i rischi
Come investire piccole somme coi Pac riducendo i rischi.

Per avere un quadro completo su come investire piccole somme coi Pac, potresti consultare un esperto che ti guidi nelle scelte e, nel frattempo, ti consigliamo di leggere con attenzione questo articolo.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp