Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Come trovare lavoro » Lavoro / Come lavorare in aeroporto: i ruoli ricercati

Come lavorare in aeroporto: i ruoli ricercati

Come lavorare in aeroporto: quali sono i profili più richiesti e che mansioni bisogna saper svolgere per lavorare nei più importanti aeroporti italiani.

di Jonatas Di Sabato

Aprile 2021

Ci sono molti luoghi che attirano la curiosità di molte persone e tra questi l’aeroporto è sicuramente tra i più affascinanti. Andiamo a scoprire, quindi, come funziona questa piccola “cittadina”, quali figure professionali si possono trovare e, soprattutto, come lavorare in aeroporto.

Prima di andare avanti, se stai cercando lavoro, dai un’occhiata anche alla nostra rubrica dedicata al mondo del lavoro. Puoi anche scoprire come diventare notaio, infermiere, fisioterapista o nutrizionista.

Come lavorare in aeroporto

Come lavorare in aeroporto: le figure ricercate

Come detto, l’aeroporto è una vera è propria cittadina, un organismo complesso e nel quale lavorano, in perfetta sincronia, una moltitudine di figure professionali diverse, con percorsi formativi e responsabilità diversi ma che, insieme, fanno sì che ogni volo unito alla permanenza a terra, possa essere eseguito in totale sicurezza.

Tra le principali e più conosciute professioni che lavorano in un terminal troviamo:

Come lavorare in aeroporto

Le varie compagnie aeree

Ci sono molte compagnie aeree dove poter intraprendere la propria carriera, tra queste, quelle più rilevanti a livello mondiale sono:

Come lavorare in aeroporto

I principali aeroporti italiani

Se si vuole lavorare in Italia, magari a terra, si può prendere in considerazione di avviare il proprio percorso lavorativo in uno dei principali aeroporti presenti sul nostro territorio. Tra questi ci sono:

https://www.youtube.com/watch?v=-X9gtUQhsUc&list=PLKk6rMSGs-cASL7I73aZxmpOLylf4e9GU&index=11&ab_channel=MilanAirports
Come lavorare in aeroporto

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp