Come leggere i verbali della Legge 104

Come leggere i verbali della Legge 104? Riconoscimento handicap, ICD9, omissis: cosa significano? Ne parliamo in questo approfondimento.

5' di lettura

Hai difficoltà nel comprendere quanto riportato sul verbale della 104? Niente paura, in questo approfondimento vedremo insieme come leggere i verbali della Legge 104 (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il sito Invalidità e diritti si è spesso soffermato sul tema Legge 104. In questo articolo potrete sapere se si paga il passaggio di proprietà di un veicolo fruendo della 104. Oppure potrete saperne di più su quanti soldi si prendono con la 104, mentre potrebbe risultare utile conoscere quante auto è possibile acquistare con la 104.

INDICE:

Come leggere i verbali della Legge 104?

Capire cosa c’è scritto su un verbale per l’invalidità civile, per la disabilità e per la Legge 104 non è sempre semplice.

In tanti incontrano difficoltà nel decifrare il contenuto del documento, che attesta o meno lo status di invalido civile, disabile o di handicap.

Nel caso del verbale della Legge 104, quando alla richiesta di visita per l’invalidità civile si aggiunge anche la valutazione della condizione di handicap, il richiedente vedrà recapitarsi presso la propria abitazione una busta con un verbale.

Il documento viene inviato in duplice copia. Il verbale della Legge 104 è così strutturato:

  • Dati identificativi dell’ASL di residenza
  • Intestazione del documento
  • Dati identificativi del soggetto richiedente
  • Dati che sono stati acquisiti dalla commissione per inquadrare la situazione
  • Diagnosi
  • Giudizio della commissione
  • Necessità di revisione del verbale
  • Dati identificativi della commissione medica (qua non li vedi fotocopiati perché erano sul foglio successivo).

Scopri la pagina dedicata ai benefici connessi alla Legge 104.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Come leggere i verbali della Legge 104: riconoscimento handicap

Chiaramente, l’informazione più importante è il riconoscimento dello status di handicap.

Nel verbale della Legge 104 possono essere indicate quattro diverse soluzioni, tutte legate all’esito della visita tenuta dalla commissione medica dell’Asl competente.

Nel caso in cui, al termine del controllo, il paziente non è riconosciuto persona con handicap, sul verbale troveremo la definizione “Persona non handicappata”. Significa che non si ha diritto alla Legge 104 e ai suoi benefici.

Nel caso in cui, al paziente dovesse essere riconosciuto lo stato di handicap, senza connotazione di gravità, sul verbale troveremo scritto: “Ai sensi dell’art. 4 della Legge 05 febbraio 1992 n. 104, la Commissione Medica riconosce l’interessato portatore di handicap (Comma 1 Art. 3)”.

Quando sussistono le condizioni per poter riconoscere lo status di handicap grave (coloro i quali necessitano di assistenza continua), leggeremo sul verbale: “Ai sensi dell’art. 4 della Legge 05 febbraio 1992 n. 104, la Commissione Medica riconosce l’interessato portatore di handicap con connotazione di gravità (Comma 3 Art. 3)”.   

Infine, se il paziente è riconosciuto persona con handicap superiore ai 2/3, sul verbale potrebbe essere indicato che: “Ai sensi dell’art. 4 della Legge 05 febbraio 1992 n. 104, la Commissione Medica riconosce l’interessato portatore di handicap superiore ai 2/3 (articolo 21, Legge 104/1992)”.

Come leggere i verbali della Legge 104
Come leggere i verbali della Legge 104?

Come leggere i verbali della Legge 104: ICD9 e omissis

Come leggere i verbali della Legge 104? Oltre all’attribuzione o meno dello status di handicap, di handicap con connotazione di gravità o di handicap superiore ai 2/3, sul verbale potreste imbattervi in una dicitura non sempre facile da comprendere.

Ci riferiamo a “codice ICD9” oppure a “codice ICD9 omissis”. Cosa significano?

Prima di spaventarvi, vi tranquillizziamo: è tutto normale. Il codice ICD9 descrive i termini medici in cui sono espressi la diagnosi di malattia e di traumatismo, le cause di traumatismo, gli altri problemi di salute del paziente e le procedure diagnostiche e terapeutiche.

L’acronimo ICD sta per classificazione internazionale delle malattie: in pratica le malattie e i traumatismi vengono classificati in gruppi. Il numero 9, invece, indica che la classificazione ha avuto 9 aggiornamenti.

Per quanto riguarda il termine Omissis, invece, la risposta sta nel fatto che l’INPS rilascia al paziente due verbali: uno contiene i dati personali e della patologia; l’altra copia viene rilasciata omettendo l’indicazione del codice nosologico della diagnosi e della patologia, tutelando semplicemente il diritto alla privacy del paziente.

Questo documento sarà utilizzato dal titolare nelle occasioni in cui servirà esibirlo o consegnarlo, per usufruire delle agevolazioni previste dalla legge.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie